19 agosto 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

21.11.2018

Orso in luce in Egitto Arriva sino agli ottavi e poi perde con Valero

Alberto Orso (Ct Vicenza)
Alberto Orso (Ct Vicenza)

Alberto Orso si ferma solo agli ottavi di finale del torneo internazionale di Grado 3 in corso a Il Cairo, la capitale dell'Egitto, sui campi in terra (all'aperto) dello Smash Tennis Academy Airport Rd. Il sedicenne di Sovizzo tesserato per il Ct Vicenza deve cedere alla testa di serie numero 3 del tabellone principale, lo spagnolo Carlos Gimeno Valero, con il punteggio di 6-1 6-2. Ma il suo è stato un torneo decisamente positivo che lo ha visto superare ben tre turni di qualificazione e un altro nel tabellone principale. Nelle qualificazioni, Orso ha sconfitto l'egiziano Ali Mounir, all'esordio, per 3-6 6-1 6-3, il greco Dimitros Choumis (numero 3 delle qualificazioni) per 6-2 2-6 6-4 e l'altro egiziano Ziad Barakat, nel turno finale, col punteggio di 7-6(4) 6-1. Poi, nel primo turno del tabellone principale ancora una bella vittoria contro il qualificato egiziano Yassin Karim che gli ha spalancato le porte degli ottavi e regalato un bel po' di punti per la classifica juniores Itf che gli permetteranno di scalare ben 547 posizioni e di entrare fra i primi 1800 juniores del mondo, traguardo decisamente importante. Dopo una stagione molto positiva, Alberto Orso si è trasferito lo scorso mese di settembre a Bari, per allenarsi nel centro tecnico federale. Al torneo Itf juniores di Grado 3 del Cairo, Orso ha disputato anche la gara di doppio in coppia con Mario Organista, ma è uscito subito al primo turno per mano della coppia formata dall'italiano Riccardo Trione e dall'ucraino Oleksandr Ovcharenko col punteggio di 6-7(2) 6-2 e 10-2 nel super tie break. Nel tabellone principale del singolare i quarti di finale vedono ancora in gara tre giocatori italiani, Flavio Cobolli, Riccardo Trione e Pietro Marino. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

AN. SI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1