07 dicembre 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

29.07.2019

Lizarazo due volte regina a Schio Vince tutto senza perdere un set

La ventiseienne colombiana Yuliana Lizarazo. ANDY CODIFERRO
La ventiseienne colombiana Yuliana Lizarazo. ANDY CODIFERRO

Antonio Simeone SCHIO È la ventiseienne colombiana Yuliana Lizarazo la regina del torneo internazionale Future Gps San Paolo Invest Mediolanum di Schio. La sudamericana realizza una doppia impresa sui campi di via Tito Livio, vincendo prima il torneo di doppio, in coppia con la veronese Aurora Zantedeschi, nella finale disputata sabato pomeriggio,e quindi quello di singolare. La finale con la ventunenne slovena Manca Pislak, testa di serie numero 5, era inizialmente stata programmata per le 11 del mattino. Ma la pioggia ha costretto gli organizzatori (come sempre impeccabili a Schio con la regia di Gemiliano Leinardi) a una serie di rinvii fino al sospirato via libera alle giocatrici dato intorno alle 16. Anche a match iniziato ci sono state alcune sospensioni a causa di qualche scroscio. Ma nonostante le avversità metereologiche il pubblico è arrivato numeroso per l'inzio della finale. Come sempre Yuliana Lizarazo impone il suo gioco fatto di un'ottima prima di servizio, di accelarazioni e di puntuali discese a rete. Nel primo game la potente sudamericana mette subito in chiaro le cose e strappa il servizio alla slovena, in apertura. Ma la ventunenne di Lubiana reagisce prontamente e restituisce subito il break all'avversaria. Sul 5-4 la Lizarazo serve per il set e lo chiude con uno stupendo rovescio vincente. La giovane slovena non si scoraggia e parte bene nel secondo set portandosi addirittura sul 5-3. La Lizarazo sembra sul punto di cedere il suo primo set del torneo, ma la Pislak si disunisce proprio nel momento più importante quando va a servire per il set sbagliando uno smash abbastanza comodo e commettendo due errori gratuiti con il rovescio. La Lizarazo ringrazia e capovolge la situazione infilando una serie di tre giochi consecutivi che la portano a servire per il match sul 6-5. E qui la Pislak non ci crede più e la colombiana chiude la finale senza patemi. «Sono senza parole perchè davvero non pensavo di vincere anche la finale senza perdere un set – sono le parole a fine match di una felice e commossa Lizarazo – complimenti comunque alla Pislak per il gran match e torneo disputati». Soddisfazione in sede di premiazioni da parte del direttore del torneo e d. t. del Tc Schio, Gemiliano Leinardi e del presidente del circolo Giampaolo Calabrese, che ha ringraziato i rappresentanti degli sponsor presenti, Daniele Grotto della GPS Group, Michele Busin di Banca Mediolanum e Silvia Trentin di San Paolo Invest. Un arrivedersi alla prossima edizione del Future di Schio che potrebbe diventare addirittura un 25 mila dollari. SINGOLARE. Finale: Lizarazo, Yuliana (Col) b. Pislak, Manca (Slo-n.5) 6-4 7-5. Doppio. Finale: Lizarazo (Col) / Zantedeschi (Ita) (n.1) b. Paoletti (Ita) / Pigato (Ita) 6-3 1-6 10-5. •

Antonio Simeone
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
37
Cartigliano
31
Adriese
28
Feltre
27
Legnago Salus
27
Mestre
26
Luparense
25
Ambrosiana
25
Union Clodiense Chioggia
25
Cjarlins Muzane
24
Este
22
Belluno
21
Delta Rovigo
21
Montebelluna
20
Chions
19
Caldiero
18
Villafranca Vr
14
Tamai
10
Vigasio
7
San Luigi
6
Adriese - Cartigliano
3-1
Ambrosiana - Mestre
3-0
Belluno - Chions
4-1
Campodarsego - Legnago Salus
3-0
Cjarlins Muzane - Montebelluna
1-2
Luparense - Caldiero
2-1
San Luigi - Feltre
0-7
Tamai - Este
2-0
Union Clodiense Chioggia - Villafranca Vr
2-2
Vigasio - Delta Rovigo
1-3