29 settembre 2020

Sport

Chiudi

03.09.2020 Tags: Volley

Supercoppa volley
Niente pubblico
La piazza si blinda

Lavori in corso per allestire la piazza per la Supercoppa. FOTO TROGU
Lavori in corso per allestire la piazza per la Supercoppa. FOTO TROGU

Vicenza inizia a prepararsi. Come una ragazza al primo appuntamento, anche la a città si fa bella giocando d'anticipo per non lasciare nulla al caso. L'appuntamento è in piazza dei Signori e l'occasione è la Final four della 25a edizione della Supercoppa italiana di volley femminile. Un grande evento sportivo che animerà il cuore del centro storico sabato e domenica. Va ricordato che, per ospitare la manifestazione rosa, Vicenza ha vinto il braccio di ferro con la quotata rivale Firenze.

 

Da ieri pomeriggio, dunque, al via ai lavori che fino a venerdì mattina interesseranno parallelamente piazza dei Signori e il palasport di via Goldoni; questo perché, nella malaugurata ipotesi di un meteo sfavorevole, la manifestazione slitterebbe nella location coperta. In piazza dei Signori i vicentini vedranno un campo da volley sopra a una pedana rialzata e due tribune posizionate nei lati corti; queste ultime, però, saranno destinate esclusivamente agli staff tecnici delle squadre, alle autorità, agli osservatori della Federazione e del Coni e ai giornalisti accreditati, per un numero massimo di 300 persone. Non esistono perciò biglietti in vendita al pubblico per la Supercoppa. Ma c'è di più: per rispettare appieno le normative anti Covid le persone non autorizzate non potranno accedere all'area della piazza che sarà schermata con appositi pannelli alti circa 2,5 metri per impedire l'avvicinamento e la sosta in prossimità del campo da gioco ed evitare così ogni forma di assembramento.

 

Una buona notizia per appassionati e tifosi però c'è: la finalissima di domenica sarà trasmessa live in prima serata su Rai 2 e in differita su Rai Sport 1 Hd. Le semifinali del sabato, invece, si giocheranno a partire dalle 18. Il Comune di Vicenza, partner della manifestazione, sta collaborando per la buona riuscita dell'evento predisponendo le necessarie misure di sicurezza affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. Tra le varie iniziative condivise con Prefettura e Questura c'è l'ordinanza, firmata ieri mattina dal sindaco Rucco, per il divieto di vendere bevande (anche non alcoliche) in contenitori di vetro o in lattine da domani fino a domenica, dalle 17 fino alla fine dell'evento. L'ordinanza interesserà piazza dei Signori, piazza Biade, piazza delle Erbe e piazzetta Palladio.

Sara Marangon
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Crema 1908
3
Caravaggio
3
Vis Nova Giussano
3
Sona
1
Breno
1
Casatese
1
Desenzano
1
Brusaporto
0
Cf Franciacorta
0
Ciserano
0
Fanfulla
0
Real Calepina
0
Scanzorosciate
0
Seregno
0
Villa Valle
0
Ponte San Pietro
0
Tritium
0
Nibionoggiono
0
Breno - Sona
1-1
Desenzano - Casatese
0-0
Caravaggio - Ponte San Pietro
2-1
Crema 1908 - Nibionoggiono
3-1
Tritium - Vis Nova Giussano
0-1
Brusaporto - Cf Franciacorta
Real Calepina - Fanfulla
Seregno - Scanzorosciate
Villa Valle - Ciserano