04 agosto 2020

Sport

Chiudi

02.10.2015

Superpippo
a quota dieci
Domenica
in 500 al via

La SuperPippoSoraPache di domenica 4 ottobre tocca quota dieci edizioni. Aggiungendo le altrettante sfide disputate in precedenza partendo dal versante valleogrino del Pasubio si tocca una cifra di tutto rispetto per quanto riguarda la presenza della disciplina nella nostra provincia. Negli anni molto è cambiato, soprattutto in termini di partecipazione, mentre il fascino di risalire verso il Pasubio per la Val Sorapache partendo da Posina rimane intatto. Anche gli organizzatori de La Cerniera, supportati dal volontariato posenate, hanno deciso di proseguire in quest’esperienza perché i consensi dei partecipanti li hanno sinora confortati. Tant’è che le pre-iscrizioni sono già chiuse per raggiungimento del limite previsto. Si riapriranno di prima mattina domenica 4 per i runner last minute fino al raggiungimento, invalicabile, di quota cinquecento. Il percorso è quello classico dal centro di Posina - quota 542 – alla località Forni Alti dove si superano, sia pur di poco, i duemila metri: 2023 per l’esattezza. Un dislivello sicuramente impegnativo anche perché il sentiero, una volta imboccata la Val Sorapache, è davvero erto. (...)

Leggi l'articolo integrale sul Giornale in edicola

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno