20 settembre 2019

Sport

Chiudi

20.08.2019

Zanon, che sfortuna Il guaio alla caviglia gli costa la World Cup

Marco Zanon in nazionale
Marco Zanon in nazionale

Via, non si può certo dire che Marco Zanon sia il nuovo Lucky Man. Prima il debutto in nazionale rinviato la scorsa primavera a causa di una frattura a una mano. E ora invece che il commissario tecnico Conor O’Shea era pronto a puntare su di lui dopo l’esordio con l’Italrugby, ecco ancora lo zampino (o zampone?) del destino a mettersi di traverso. Il centro bassanese, infatti, è stato escluso dalla lista dei 31 convocati ai mondiali in Giappone in cartellone dal prossimo 20 settembre, bloccato dalla brutta distorsione a una caviglia patita nel riscaldamento pregara del test match di Dublino, Irlanda-Italia di 10 giorni fa. Il giocatore è ancora in fase di recupero e se anche clinicamente si ristabilisse in tempo per la rassegna iridata avrebbe comunque perso settimane fondamentali di preparazione. Ecco perché il cittì, seppur a malincuore, ha preferito a rinunciare a questo giovanottone di gran prospettiva che ad ottobre compirà 22 anni. Semmai, qualora qualcuno del pacchetto dei centri o dei trequarti andasse malauguratamente ko nei prossimi giorni, in tal caso il nome di Zanon potrebbe tornare di stretta attualità ed essere richiamato ma l’auspicio, piuttosto, è che tutti gli azzurri d’ora in avanti stiano benone. Ora per Marco è essenziale guarire con calma e completamente. Per tornare in pista più forte di prima per l’impegnativa stagione che l’attende in maglia Benetton in giro per l’Europa e anche per riprendersi il suo posto in azzurro e fabbricare il prossimo inverno un “Sei Nazioni” da protagonista. Se lo merita. Il tempo gioca per lui. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Vincenzo Pittureri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
10
Ambrosiana
9
Union Clodiense Chioggia
8
Legnago Salus
8
Luparense
6
Campodarsego
6
Adriese
6
Vigasio
6
Caldiero
6
Cjarlins Muzane
6
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Feltre
3
Mestre
2
Este
2
Tamai
2
San Luigi
1
Montebelluna - Cartigliano
1-1
Cjarlins Muzane - Ambrosiana
2-1
Delta Rovigo - Belluno
2-1
Este - Campodarsego
1-3
Mestre - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Union Clodiense Chioggia
1-6
Tamai - Luparense
3-3
Feltre - Adriese
1-1
Vigasio - Caldiero
2-0
Villafranca Vr - Chions
2-0