20 febbraio 2020

Sport

Chiudi

06.01.2020

Trofeo Vaccari al Montecchio che in finale batte il Breganze

L’under 15 del Montecchio Precalcino vincitrice del torneo. CAROLLO
L’under 15 del Montecchio Precalcino vincitrice del torneo. CAROLLO

Ancora un grande successo per l’edizione numero 39 del Trofeo Vaccari che ha visto protagoniste, di fronte a un numeroso pubblico, varie realtà under 15 della scena hockeistica non solo vicentina ma anche nazionale. Accanto alla padrona di casa Montecchio Precalcino hanno preso parte Roller Sport Cornedo, Breganze, Roller Sport Valdagno, Trissino, Thiene, Roller Bassano e il Sandrigo, oltre alle extra vicentine Pieve 010 Cremona e Csa Agrate Brianza. Al decimo posto si piazza la Roller che perde l’ultima gara contro il Thiene. I bassanesi hanno partecipato all’ultimo minuto a causa del forfait del Mirandola e, seppur in formazione rimaneggiata, hanno dato il massimo. Appena sopra, al nono posto il Thiene di Piccolo che vince solo una gara, proprio il match contro la Roller. All’ottavo posto arriva l’Agrate che nulla può nel match contro il Trissino di Garcia, che invece si piazza in settima posizione dimostrandosi una compagine giovane ma ben organizzata. Per Agrate arriva il premio per il miglior portiere del torneo consegnato ad Alice Bartalini. Al quinto posto si piazza il Cremona di Civa che vince nella sua finale contro il Sandrigo di Ciambetti che arriva sesto. Nel match tra il terzo e quarto posto arriva il colpaccio del Roller Sport Valdagno che sconfigge le ragazze mai dome del Cornedo per 5-1. A vincere il trofeo è la squadra di casa Montecchio che batte il Breganze nella finalissima per 2-0. Partita combattuta fin dalle prime battute in un Pala Vaccari tutto esaurito. A rompere gli indugi è la formazione di casa che passa con Tagliapietra che sorprende Pavone. Il Breganze risponde, ma Meneghello, portiere dei padroni di casa è bravo a sventare il pareggio. Nella ripresa è ancora il Montecchio a colpire con Tagliapietra che porta i suoi sul 2-0. Il Breganze continua a spingere ma a portare a casa vittoria e trofeo sono i biancoverdi. «Vincere non è mai facile ma vincere per due anni di seguito è ancora più difficile – commenta Tiziano Riva presidente del Montecchio Precalcino alla fine dell’evento –. Volevo ringraziare volontari, sponsor e il Comune perché senza di loro non si sarebbero raggiunti simili risultati. Ci vediamo tutti il prossimo anno per l’edizione numero 40». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Giorgia Carollo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Union Clodiense Chioggia
47
Ambrosiana
45
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
39
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
18
Villafranca Vr
17
Adriese - San Luigi
4-1
Belluno - Ambrosiana
1-0
Caldiero - Feltre
0-2
Campodarsego - Cjarlins Muzane
0-2
Cartigliano - Tamai
1-2
Chions - Este
1-1
Legnago Salus - Delta Rovigo
2-2
Luparense - Union Clodiense Chioggia
2-3
Mestre - Vigasio
0-0
Villafranca Vr - Montebelluna
0-1