20 gennaio 2020

Sport

Chiudi

24.11.2019

I Rangers col Badia cercano il filotto sul fango “amico”

Ludovico Torregiani (Rangers)
Ludovico Torregiani (Rangers)

Un solo obiettivo per i Rangers: costruire un filotto vincente. Dopo il meritato successo della scorsa domenica sul Petrarca, oggi pomeriggio capitan Torregiani e compagni cercheranno di fare il bis, sempre alla Rugby Arena, questa volta contro il Badia (inizio alle 14.30, arbitra Riccardo Angelucci della sezione di Livorno). Il clima in casa biancorossa è ottimo, il First XV guidato dal duo Faggin-Boccalon in settimana ha lavorato bene per affinare sia la fase difensiva, sia la fase offensiva di gioco. E, ciliegina sulla torta, il morale del gruppo è alto, grazie all’approccio costruttivo e motivazionale dei due allenatori. Il Badia nello scorso turno ha conquistato una vittoria interna sul Valpolicella per 30-10 e occupa la terza posizione in classifica, con tre lunghezze davanti al Vicenza. Nel suo percorso in campionato ha ottenuto due successi e altrettanti passi falsi, esattamente come i Rangers. A fare la differenza i punti di bonus messi nel sacco nelle singole sfide. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

AL.BE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
48
Legnago Salus
41
Ambrosiana
38
Cartigliano
38
Luparense
37
Adriese
37
Union Clodiense Chioggia
37
Mestre
35
Feltre
34
Cjarlins Muzane
34
Este
32
Caldiero
31
Chions
30
Delta Rovigo
30
Belluno
27
Montebelluna
26
Vigasio
20
Villafranca Vr
17
San Luigi
17
Tamai
16
Adriese - Feltre
1-0
Ambrosiana - Cjarlins Muzane
3-0
Belluno - Delta Rovigo
1-2
Caldiero - Vigasio
2-1
Campodarsego - Este
2-2
Cartigliano - Montebelluna
1-1
Chions - Villafranca Vr
0-0
Legnago Salus - Mestre
0-0
Luparense - Tamai
1-0
Union Clodiense Chioggia - San Luigi
2-2