25 aprile 2019

Sport

Chiudi

03.12.2018 Tags: PARIGI , Pallone d'Oro 2018 assegnato a Modric

Pallone d'Oro,
niente sorprese
Vince Modric

Luka Modric vincitore del Pallone d'Oro 2018
Luka Modric vincitore del Pallone d'Oro 2018

PARIGI (Francia). Luka Modric spezza il duopolio Ronaldo-Messi. Il 33enne centrocampista croato è il Pallone d’Oro 2018 e per la prima volta dal 2008 - l’anno prima era stato incoronato il milanista Kakà - l’ambito premio di «France Football» finisce in mani diverse da quelle di CR7 o del fuoriclasse argentino del Barcellona.

Le indiscrezioni delle ultime settimane sono state confermate e se la candidatura di Messi era comunque debole (l’argentino ha vinto "solo" la Liga e ha deluso al Mondiale), per Ronaldo sembrava potesse esserci ancora qualche chance visto il contributo alla terza Champions di fila conquistata dal Real Madrid ma alla fine i voti dei 173 giornalisti scelti dal magazine francese hanno premiato il croato, protagonista non solo coi blancos ma anche nella propria nazionale, trascinata in finale a Mosca. E così, dopo essere stato eletto miglior giocatore del Mondiale e aver ricevuto i riconoscimenti di Uefa e Fifa, Modric fa l’en plein diventando il primo calciatore croato (ma anche di tutti gli Stati dell’ex Jugoslavia) a ricevere il Ballon d’Or.

 

«Mi sono reso conto che la costanza, il lavoro duro, la fiducia in se stessi rappresentano le fondamenta - le parole di Modric - Le grandi cose non si ottengono facilmente e per me non è stato
facile arrivare fino a qui. Ma è importante essere pronti ad approfittare delle opportunità. Da bambini tutti abbiamo dei sogni, il mio era quello di giocare in una grande squadra e vincere dei trofei. Il Pallone d’Oro era più di un sogno». Quella della stella del Real è un’affermazione abbastanza netta: 753 i punti raccolti, con Cristiano Ronaldo e Antoine Griezmann a completare il podio ma staccatissimi (rispettivamente 476 e 414 punti). Solo quinto Lionel Messi, preceduto anche da Kylian Mbappè e giù dal podio dopo 12 anni: l’ultima volta fu nel 2006, l’anno del trionfo di Fabio Cannavaro davanti a Gigi Buffon e Thierry Henry. Il secondo posto è una magra consolazione per CR7, che ha disertato la cerimonia di Parigi, mentre era presente Griezmann, l’altro grande sconfitto: la vittoria dell’Europa League e soprattutto un ruolo da protagonista nella Francia campione del mondo avevano indotto l’attaccante dell’Atletico Madrid a sperare in qualcosa di più.

 

Questa la classifica finale del Pallone d’Oro 2018:

1^ Luka Modric (Croazia, Real Madrid)
2^ Cristiano Ronaldo (Portogallo, Real Madrid/Juventus)
3^ Antoine Griezmann (Francia, Atletico Madrid)
4^ Kylian Mbappè (Francia, Paris Saint Germain)
5^ Lionel Messi (Argentina, Barcellona)
6^ Mohamed Salah (Egitto, Liverpool)
7^ Raphael Varane (Francia, Real Madrid)
8^ Eden Hazard (Belgio, Chelsea)
9^ Kevin De Bruyne (Belgio, Manchester City)
10^ Harry Kane (Inghilterra, Tottenham)
11^ N’Golo Kantè (Francia, Chelsea)
12^ Neymar (Brasile, Paris Saint Germain)
13^ Luis Suarez (Uruguay, Barcellona)
14^ Thibaut Courtois (Belgio, Chelsea/Real Madrid)
15^ Paul Pogba (Francia, Manchester United)
16^ Sergio Aguero (Argentina, Manchester City)
17^ Gareth Bale (Galles, Real Madrid)
17^ Karim Benzema (Francia,Real Madrid)

19^ Roberto Firmino (Brasile, Liverpool)
19^ Ivan Rakitic (Croazia, Barcellona)
19^ Sergio Ramos (Spagna, Real Madrid)
22^ Edinson Cavani (Uruguay, Paris Saint Germain)
22^ Sadio Manè (Senegal, Liverpool)
22^ Marcelo (Brasile, Real Madrid)
25^ Alisson Becker (Brasile, Roma/Liverpool)
25^ Mario Mandzukic (Croazia, Juventus)
25^ Jan Oblak (Slovenia, Atletico Madrid)
28^ Diego Godin (Uruguay, Atletico Madrid)
29^ Isco (Spagna, Real Madrid)
29^ Hugo Lloris (Francia, Tottenham)

 

GIT
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1