23 maggio 2019

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Nuoto

08.04.2019

Vicenza, un altro ko Il secondo posto è sempre più lontano

Ad aprire le marcature è Filippo Marotta nel secondo minuto di gioco e dopo il pareggio di Izquerdo è Calcara a riportare in vantaggio il Nuoto Vicenza. Anche il secondo tempo vede l'Nv in grande evidenza. L'attacco di casa è ispirato e Rudi Marotta e Simioni trovano il varco giusto per sorprendere ancora Nalin. Sul 4-1 il Parma sa prontamente reagire con il suo bomber Bassani che con una doppietta riapre la partita (4-3). Il terzo tempo vede ancora Vicenza in gol prima con Calcara e poi con Cosma che porta i padroni di casa a più tre: 6-3. È sempre Bassani a riaprire la partita con un'altra doppietta che riporta sotto la Coop: 6-5. Sono però i trenta secondi finale del terzo tempo a infliggere un duro colpo al morale dei vicentini. Le reti di Izquierdo e Capuano sul filo della sirena decretano il sorpasso: 6-7. Nel quarto tempo è ancora Izquierdo a trafiggere la porta di Mazzeo portando il Parma sull'8-6. L'assenza di Scotti Galletta comincia a farsi sentire, Rudi Marotta riapre la sfida subito dopo, ma non c'è nemmeno il tempo per esultare che il solito Bassani mette a segno la sua quinta rete personale fissando il risultato sul 9-7 per la squadra emiliana che negli ultimi cinque minuti sfrutta il calo vicentino dovuto anche a una panchina troppo giovane per portare a casa la vittoria. •

AN.SI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0