23 maggio 2019

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Nuoto

06.04.2019

Troppe gare vicine Ceccon cede nel quarto giorno

Max e Pier Andrea Matteazzi
Max e Pier Andrea Matteazzi

Ci aveva abituato troppo bene Thomas Ceccon. Una medaglia d’oro al giorno nelle prime due giornate dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili di Riccione con la fantastica doppietta 50 e 100 dorso, con tanto di tempo limite per i campionati mondiali che si disputeranno a Gwangju, in Corea del Sud, dal 12 al 28 luglio. Poi il passaggio a vuoto della terza giornata che ha restituito umanità al campione vicentino che era apparso quasi disumano per la facilità con cui aveva dominato le sue gare. L’obiettivo della terza giornata era quello di centrare altre due finali A, nei 100 stile libero e nei 200 misti programmati a distanza di pochi minuti gli uni dagli altri. Nella quarta giornata, Ceccon si ripresenta con la sua programmazione variegata concordata assieme al suo allenatore della Leosport, Alberto Burlina. Il Michael Phelps dei Berici si presenta così il mattino nelle batterie dei 200 stile libero. Ma questa volta deve pagare lo scotto delle molte energie profuse nelle prime tre giornate e non va oltre il decimo e ultimo posto della quinta serie dominata da Gabriele Detti in 1’47”69 e chiude a 5 secondi e 40 con 1’53”19. Oggi, quinta e conclusiva giornata degli Assoluti Primaverili allo Stadio del Nuoto di Riccione, Ceccon si congederà con i 50 rana e la staffetta 4x100 stile libero per i colori delle Fiamme oro. Ma la gara più attesa per il nuoto vicentino saranno i 400 misti che vedranno di nuovo protagonisti i due fratelli Matteazzi. Pier Andrea, qui, punta deciso a una medaglia dopo essersi accontentato del sesto posto nella finale A dei 200. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

AN.SI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0