20 febbraio 2020

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Nuoto

05.01.2020

Nuoto Vicenza, C siamo Sarà una lunga stagione

Selfie di squadra per il Nuoto Vicenza, pronto a rituffarsi in serie C
Selfie di squadra per il Nuoto Vicenza, pronto a rituffarsi in serie C

La prima in casa, al Palazzetto del Nuoto di viale Ferrarin, contro il Ravenna, sarà sabato 18 gennaio. L’ultima sempre fra le mura amiche, sarà il 20 giugno contro la Rari Nantes Bologna. Un campionato più lungo (ben sei mesi) attende quest’anno il Nuoto Vicenza di Mirco Dal Bosco. Il girone veneto-emiliano della serie C sarà infatti a dodici squadre, rispetto alle dieci delle stagioni passate. La squadra vicentina si presenta ai nastri di partenza fra le maggiori favorite alla promozione in B con una squadra giovane ma decisamente maturata rispetto alle stagioni passate. Ci sarà solo un’assenza, quella di Rudy Marotta che frequenta l’università a Firenze, ma c'è anche un nuovo acquisto, quello del palermitano Vincenzo Damiano, classe 1991, un mancino con una discreta esperienza in serie B. Il torneo di preparazione disputato a Bologna fa ben sperare. Il terzo posto finale impreziosito dalle vittorie sulla Coop Parma (secondo classificato nella serie C dello scorso anno) nella finalina e il pareggio con il Modena, squadra di B, appare decisamente incoraggiante considerano anche le assenze di Filippo Marotta, Simioni e Calcara. «Finalmente ci siamo. Fra poco ricomincia la nostra avventura – sottolinea Dal Bosco –. Sarà un campionato lungo e questo ci creerà qualche problema con le concomitanze dei campionati under 15 e under 17. Ci attende una stagione intensa». L'obiettivo promozione è quest'anno raggiungibile ? Non c’è uno squadrone del valore del Team De Akker che l’anno scorso ha ucciso il campionato, ma le squadre forti non mancano a cominciare dal Parma. Noi vogliamo essere comunque protagonisti. Rispetto allo scorso anno cosa ti aspetti dalla tua squadra ? I ragazzi sono cresciuti e si stanno allenando con grande impegno. Non potremo contare su Rudi, ma il nuovo acquisto, Vincenzo Damiano, è un giocatore di esperienza e fisico, quello di cui avevamo bisogno. Sono fiducioso. Anche il calendario rispetto all'anno scorso è migliore. Non dovremo affrontare le squadre più forti subito all'inizio. Avremo tempo per trovare la miglior condizione in vista delle sfide più importanti». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Union Clodiense Chioggia
47
Ambrosiana
45
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
39
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
18
Villafranca Vr
17
Adriese - San Luigi
4-1
Belluno - Ambrosiana
1-0
Caldiero - Feltre
0-2
Campodarsego - Cjarlins Muzane
0-2
Cartigliano - Tamai
1-2
Chions - Este
1-1
Legnago Salus - Delta Rovigo
2-2
Luparense - Union Clodiense Chioggia
2-3
Mestre - Vigasio
0-0
Villafranca Vr - Montebelluna
0-1