16 settembre 2019

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Nuoto

19.08.2019

Nonnismo in Corea Ceccon si lamenta «Scherzi antipatici»

Thomas Ceccon non ha trovato un buon clima ai Mondiali in  Corea
Thomas Ceccon non ha trovato un buon clima ai Mondiali in Corea

[FIRMA]La nazionale italiana juniores è partita sabato alla volta di Budapest, dove da domani al 25 agosto si disputeranno i campionati mondiali Juniores. Thomas Ceccon sarà uno degli azzurri più attesi.Il diciottenne vicentino disputerà i 50 e i 100 dorso, i 100 stile libero e i 200 misti oltre alle varie staffette, in quello che sarà il suo ultimo Mondiale da junior.Ci sono gli ottimi risultati del Campionato Europeo Juniores di Kazan da confermare. Da cancellare invece la poco brillante avventura ai Mondiali assoluti in vasca lunga di Gwangju, in Corea.«Sono contento di come è andato questo raduno collegiale di Ostia – ha fatto sapere nei giorni scorsi il campione della Leosport Creazzo –. Qui ho ritrovato la condizione e il clima giusto dopo i mondiali. Per cui sono pronto. Saranno le mie ultime gare da junior, e voglio chiudere in bellezza».[DOMANDA_RISP]Dall'ottimo europeo di Kazan al mondiale coreano pieno di problemi..Penso di essere arrivato un po' stanco in Corea. A Kazan dovevo fare due gare in croce e invece alla fine ne ho disputate 16. Sicuramente ho speso tante energie e non sono riuscito a recuperare. Poi il clima che ho trovato nella Nazionale maggiore non mi ha aiutato a ottenere il meglio da me stesso.[DOMANDA_RISP]Ma cos'è successo realmente fra te e il c.t. Cesare Butini ?Diciamo che alcuni dei giovani fra cui io e Federico Burdisso siamo stati presi di mira da qualche grande, a parte Sabbioni e Martinenghi con cui abbiamo legato di più, dato che erano in appartamento con noi. Alle volte con scherzi poco simpatici. Il clima insomma non era dei migliori e io non ero tranquillo. Non voglio con questo crearmi un alibi, non sarebbe giusto, ma di sicuro non sono stato bene in Corea. In ogni caso poi ne abbiamo parlato tanto con Cesare. È andata così, ma ho già girato pagina. Adesso voglio far bene a Budapest, in questi miei ultimi mondiali juniores.[DOMANDA_RISP]Quale sono le gare su cui punterai di più in Ungheria ?In teoria 100 dorso e 200 misti anche se questi ultimi li ho trascurati un po’ quest’anno. Pur trascurandoli, però, al Sette Colli ho fatto bene».[DOMANDA_RISP]Sono anche le gare che più ti piacciono ?Non saprei, forse mi diverto di più nei 100 stile. Diciamo che la gara che adesso conosco meglio sono i 100 dorso. Ma dopo un po' mi stanco e ho bisogno di cambiare per cui adesso sto provando molto i 100 stile.[DOMANDA_RISP]Prima o poi non dovrai anche decidere su quale puntare davvero?Sicuramente. Questo lo vedremo sicuramente l'anno prossimo.[DOMANDA_RISP]In Ungheria con grande fiducia allora ?Direi di si. L’ambiente della nazionale giovanile lo conosco molto bene e so come devo comportarmi. Da questo punto di vista non ci sono problemi. Anche se il nuoto è uno sport individuale l’ambiente è comunque importante. Poi a Budapest ci sarà anche il mio allenatore Alberto Burlina. E sarà un aiuto importante.[END]© RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Simeone
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
10
Ambrosiana
9
Cjarlins Muzane
9
Union Clodiense Chioggia
8
Legnago Salus
8
Luparense
6
Campodarsego
6
Adriese
6
Caldiero
6
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Feltre
3
Vigasio
3
Mestre
2
Este
2
Tamai
2
San Luigi
1
Montebelluna - Cartigliano
1-1
Cjarlins Muzane - Ambrosiana
2-1
Delta Rovigo - Belluno
2-1
Este - Campodarsego
1-3
Mestre - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Union Clodiense Chioggia
1-6
Tamai - Luparense
3-3
Feltre - Adriese
1-1
Vigasio - Caldiero
2-0
Villafranca Vr - Chions
2-0