21 agosto 2019

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Nuoto

21.07.2019

Flamini, congedo d’argento Azzurri secondi solo ai russi

La coppia sincro Flamini Minisini
La coppia sincro Flamini Minisini

Il miglior congedo per Manila Flamini. La trentunenne chiude 16 anni in azzurro con la medaglia d’argento conquistata ai mondiali di nuoto in Corea del Sud, nel duo misto libero insieme a Giorgio Minisini. Più forte del duo azzurro solo i russi Mayya Gurbanberdieva e Aleksandr Maltsev che, con 92,9667 punti, hanno preceduto gli italiani, 91,8333. Terza la coppia giapponese formata da Yumi Adachi e Atsushi Abe con 90,4000. La Flamini lascia con quattro medaglie iridate, tra cui lo storico successo nel 2017 nel duo misto tecnico, 13 europee e il quinto posto olimpico a Rio 2016 con la squadra. Flamini e Minisini hanno riproposto il tema «Angeli e Demoni» con la coreografia di Anastasia Ermakova e Stephan Miermont e la colonna sonora «The Duel Drum & Piano» di Balazs Havasi. «Non vedevo l’ora che arrivasse questo momento, ma adesso vorrei che non finisse più. Perché è finita. Per davvero», spiega Flamini. «La mia carriera non poteva chiudersi in modo migliore. Smetto sapendo di aver dato sempre il massimo. Oltre questo non sarebbe possibile. Gli anni del sincro misto sono stati bellissimi». «Sono contento per medaglia, prestazione, risultato e poi emotivamente è stato un duo molto complesso», aggiunge Minisini. «La Russia ha meritato la medaglia, ma ci siamo avvicinati. Ora bisognerà trovare un’altra strada, cambieranno gli equilibri perché mi sono sempre appoggiato a Manila». Quinto posto per le vice campionesse europee del sincro. Tredicesimo per Maicol Verzotto ed Elena Bertocchi nella finale trampolino. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1