04 aprile 2020

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

17.02.2020

Rigon domina l’asfalto Ma la penalità al team “ruba” il primo posto

Il pilota vicentino Davide Rigon
Il pilota vicentino Davide Rigon

Si chiude col secondo posto e molte recriminazione la 4 Ore di Sepang, penultimo appuntamento delle Asian Le mans Series. La gara, partita con un’ora e trenta di ritardo a causa di un violentissimo temporale che si è abbattuto sul tracciato malese, ha avuto non pochi colpi di scena, incluso quello che nel finale ha privato la 488 GT3 Evo 2020 di Davide Rigon e del team HubAuto Corse di un meritato successo. Scattato dalla terza posizione l’equipaggio Ferrari numero 72 si rende protagonista di una gara perfetta, arrivando a guadagnare oltre un minuto e quarantacinque di vantaggio sui diretti avversari con Rigon. Quando la vittoria sembrava oramai acquisita per la 488 GT3 Evo 2020 di HubAuto Corsa, a meno di tre minuti dalla bandiera a scacchi gli ingegneri informano via radio Rigon che i commissari avevano comminato uno stop&go di 60 secondi poiché in precedenza Gomes aveva superato la velocità massima consentita. Rigon, che in precedenza aveva gestito il ritmo di gara, chiudeva la 4 Ore a 14 secondi dalla Lamborghini di JLOC che si aggiudicava il successo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno