21 aprile 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

08.03.2019

Marc e Lorenzo i favoriti «È il dream team da battere»

I protagonisti del MotoGp nella foto di rito prima della stagione
I protagonisti del MotoGp nella foto di rito prima della stagione

Undici campioni del mondo, per un totale di 30 titoli. Diciotto «veterani» della categoria e quattro rookie. Valentino Rossi l’anziano, con i suoi 40 anni appena compiuti; il francese Fabio Quartararo il più giovane, non ancora ventenne. Sono i protagonisti della MotoGp 2019, che ha preso il via con la conferenza stampa di rito, preceduta dalle foto sulla linea di partenza di Losail, in Qatar. Al centro della prima fila Marc Marquez e Jorge Lorenzo, con i colori della Honda Repsol, il «dream team» delle due ruote. Sono loro i piloti e la moto da battere. «È uno dei motivi chiave della stagione. Di solito due campioni nella stessa squadra portano vantaggi e svantaggi, ma in genere i primi superano i secondi. Sarà difficile batterli» è il parere di Valentino Rossi. E i diretti interessati, cosa pensano? Per Lorenzo è prematuro mentre Marquez glissa e preferisce parlare delle proprie condizioni: «Sono vicino al top» assicura dopo l’intervento di dicembre alla spalla. Chi sarà l’avversario più pericoloso? «Io li guardo tutti nello stesso modo. Nel 2017 nessuno pronosticava Dovizioso, invece fu quello da battere, fino alla fine». •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1