19 aprile 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

13.04.2019

Il duello Covatti contro Castagna si rinnova per il Tricolore

Il campionato italiano è ai nastri di partenza in questo week end: in programma gara 1 oggi e gara 2 domani (entrambe alle ore 15). Questo doppio appuntamento, come le altre cinque tappe del Tricolore, sarà ospitato a Terenzano. Il copione per la sfida al vertice non è cambiato. Paco Castagna, vincitore del titolo nel 2017 e 2018, e Nicolas Covatti suo predecessore nell’albo d’oro sono i candidati principali, per non dire gli unici, per l’alloro 2019. L’arzignanese non avrà quest’anno tempi morti, perché l’impegno con Birmingham in seconda lega inglese l’ha coinvolto in pieno. Addirittura due i campionati in Gran Bretagna per Nico (Poole in prima e Somerset in seconda) e la voglia per entrambi di fare finalmente il colpo gobbo nelle qualificazioni mondiali. Ma il Tricolore non passa mai di moda. Nicolas Vicentin proverà ad inserirsi nella lotta, al pari della giovane stella friulana Mattia Lenarduzzi. Oltre a Vicentin, c’è un tris di ragazzi targato MC Lonigo: Andrea Battaglia (1998), Kevin Cocco (2001) e Michele Menani (2001) cercheranno di raccogliere in fretta esperienza. In contemporanea a gara 1anche la prova d’esordio dell’Italiano di flat track, non disputata a Fiano Romano. •

S. C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
68
U. Triestina
61
Feralpi Salò
58
Imolese
57
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
53
Fermana
46
L.r. Vicenza Virtus
44
Sambenedettese
44
Vis Pesaro
40
Giana Erminio
40
Gubbio
40
Ternana
39
Teramo
39
Albinoleffe
37
Virtus Verona
37
Renate
35
Fano A.j.
34
Rimini
34
Imolese - Feralpi Salò
3-1
L.r. Vicenza Virtus - Gubbio
2-2
Monza - Rimini
3-0
Pordenone - Teramo
4-0
Renate - Giana Erminio
0-2
Sambenedettese - Albinoleffe
3-0
Ternana - Sudtirol
1-1
U. Triestina - Fermana
3-0
Virtus Verona - Ravenna
1-2
Vis Pesaro - Fano A.j.
1-0