15 settembre 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

10.05.2019

Ghiotto vara l’operazione riscatto dopo un fine settimana a... zero

La vittoria di Luca Ghiotto nella sprint race in Bahrain. Da oggi a domenica la F2 si sposta  a Barcellona
La vittoria di Luca Ghiotto nella sprint race in Bahrain. Da oggi a domenica la F2 si sposta a Barcellona

Terzo fine settimana mondiale per il circus della Formula 2 che sbarca sul circuito catalano di Barcellona per regalare nuove emozioni a tutto gas. Il vicentino griffato UNI-Virtuosi e i piloti della Prema, scuderia di Grisignano, scendono in pista per conquistare punti pesanti e scalare la graduatoria reduci dalle gare di due settimane fa a Baku. Ghiotto, terzo nella classifica provvisoria, vuole riscattarsi dopo il week end azero dove ha conquistato soltanto due punti nonostante le due buone gare, con la sprint race finita a muro quando era all’attacco del terzo posto con la solita grande rimonta. «Sono molto carico e con tanta voglia di dimenticare Baku – spiega – la pista azera mi è sempre piaciuta ma non sono mai riuscito a togliermi delle belle soddisfazioni. In gara uno ho avuto una partenza incasinata e sono stato costretto a rimontare, in gara due sono stato troppo irruento e ho fatto tesoro dell’errore commesso. Ora penso a Barcellona che sarà una gara davvero tosta visto che è l’unica pista che tutti conoscono dopo i test pre campionato». In terra catalana i piloti hanno già macinato tanti chilometri il mese scorso per testare macchine e affidabilità, attenzione massima anche ai rookie che non staranno certo a guardare i piloti più esperti. «A Barcellona il divario tra veterani e nuovi si azzera – continua Ghiotto – io ho aspettative importanti per la mia gara ma dovrò stare attento a Schumacher come al mio compagno di squadra Zhou che hanno fatto bene nei test». Il circuito è lungo e veloce con rettilinei che permettono di raggiungere velocità elevate. Mick Schumacher a Barcellona vuole dare la svolta decisa a una stagione che lo ha visto conquistare fin qui 14 punti, cinque in più del compagno di squadra Gelael che cercherà di dare del filo da torcere al compagno di team in Prema, scuderia quella di Grisignano che lo scorso anno ha portato sul secondo gradino del podio De Vries nella feature race. Schumacher ha detto di considerare la F1 nel suo destino e di avere suo padre come punto di riferimento. «Sono molto contento - ha sottolineato - di lavorare con Prema e di lavorare in F2 perchè ho la sensazione che sia un po’ più difficile guidare e lavorare con le gomme rispetto alla F1. Le gomme si degradano un pò di più e non abbiamo coperte da pneumatici, quindi abbiamo le gomme da temperature rigide, è un’ottima preparazione per la F1 e quindi sono molto grato di essere qui». Alle 13 via alle prove libere; le qualifiche ufficiali che scatteranno alle 16.55. Domani la feature race di 37 giri con semaforo verde alle 16.40, mentre domenica con l’inversione dei primi otto il via alla sprint race alle 11.30. I piloti saranno chiamati a percorrere 26 giri. •

Stefano Testoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Ambrosiana
9
Cartigliano
9
Cjarlins Muzane
6
Caldiero
6
Luparense
5
Union Clodiense Chioggia
5
Legnago Salus
5
Adriese
5
Belluno
5
Chions
4
Montebelluna
3
Campodarsego
3
Feltre
2
Mestre
2
Este
2
Delta Rovigo
2
San Luigi
1
Tamai
1
Villafranca Vr
1
Vigasio
0
Adriese - Este
1-0
Ambrosiana - Vigasio
2-0
Belluno - Tamai
2-1
Caldiero - Villafranca Vr
1-0
Campodarsego - Delta Rovigo
0-0
Cartigliano - Feltre
2-1
Chions - Mestre
2-2
Legnago Salus - Montebelluna
0-0
Luparense - San Luigi
1-1
Union Clodiense Chioggia - Cjarlins Muzane
2-0