21 settembre 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

15.05.2019

C’è una Ferrari che vince in pista A Silverstone è trionfo con Rigon

La Ferrari 488 Gt3 ha tagliato per prima il traguardo a Silverstone con Davide Rigon al volanteRigon, secondo da sinistra, con i compagni Aleshin e Molina
La Ferrari 488 Gt3 ha tagliato per prima il traguardo a Silverstone con Davide Rigon al volanteRigon, secondo da sinistra, con i compagni Aleshin e Molina

C’è una Ferrari che vince. Se quella di Vettel e Leclerc è in crisi nera, a risollevare parzialmente il morale del Cavallino è il vicentino Davide Rigon. Sul tracciato di Silverstone, teatro del terzo appuntamento del Blancpain Gt Series Endurance Cup Rigon taglia per primo il traguardo portando la Ferrari 488 Gt3 di SMP Racing alla vittoria dopo una gara lunga ed emozionante durata oltre tre ore. Un successo costruito insieme ai compagni di squadra Mikhail Aleshin e Miguel Molina, partiti dalla quinta fila dopo il decimo tempo ottenuto in qualifica frutto della media aritmetica dei tre riscontri cronometrici. A cinquanta minuti dalla bandiera a scacchi il pilota ufficiale di Competizioni Gt Ferrari prende il volante lasciato libero da Aleshin e Molina, con la vettura numero 72 che occupa la seconda posizione alle spalle della Lamborghini di Venturini. Dopo aver raggiunto il rivale, Rigon e Venturini iniziavano un duello lungo venti minuti, concluso a diciassette giri di orologio dalla bandiera a scacchi con uno splendido sorpasso di Rigon alla curva Luffield. «Sono veramente contento. Ci voleva questa vittoria. È stato una gara tutta in rimonta, dove ci siamo divertiti a compiere tantissimi sorpassi. In qualifica Aleshin non è riuscito a trovare un giro libero e con la media dei tempi siamo partiti in decima posizione. Con Venturini è stata una bellissima lotta e appena ho visto uno spiraglio mi sono infilato. Con pista libera ho dettato il mio passo e tagliare il traguardo per primo è una bellissima soddisfazione» commenta Davide Rigon. Una volta guadagnata la testa della corsa, Rigon detta il passo allungando sugli inseguitori consegnando alla Ferrari 488 Gt3 la prima affermazione dell’anno nella Blancpain Gt Series Endurance Cup e al team SMP Racing un successo inseguito a lungo. Con questo risultato, Mikhail Aleshin, Davide Rigon e Miguel Molina salgono al secondo posto in classifica, a nove lunghezze dal vertice. Tra i piloti Rigon è secondo a un solo punto dai connazionali Marco Mapelli e Andrea Caldarelli. •

S.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
10
Ambrosiana
9
Union Clodiense Chioggia
8
Legnago Salus
8
Luparense
6
Campodarsego
6
Adriese
6
Vigasio
6
Caldiero
6
Cjarlins Muzane
6
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Feltre
3
Mestre
2
Este
2
Tamai
2
San Luigi
1
Montebelluna - Cartigliano
1-1
Cjarlins Muzane - Ambrosiana
2-1
Delta Rovigo - Belluno
2-1
Este - Campodarsego
1-3
Mestre - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Union Clodiense Chioggia
1-6
Tamai - Luparense
3-3
Feltre - Adriese
1-1
Vigasio - Caldiero
2-0
Villafranca Vr - Chions
2-0