21 aprile 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

22.06.2015

É festa Rosberg Mercedes vola Ferrari in... rosso

Doppietta Mercedes in Austria. E festa sul podio per Rosberg che domina dall'inizio alla fine la gara
Doppietta Mercedes in Austria. E festa sul podio per Rosberg che domina dall'inizio alla fine la gara

ZELTWEGCambia il circuito, diverso è il continente, ma non il risultato. Ennesima doppietta Mercedes, come in Canada, anche nel Gran Premio d'Austria dove trionfa il tedesco Nico Rosberg autore di una brillante partenza e di una gara perfetta, tanto da non lasciare scampo al compagno e rivale per il titolo Lewis Hamilton che resta in testa alla classifica piloti ma di soli 10 punti. Deludono le Ferrari con Sebastian Vettel solo quarto, frenato da un problema al pit-stop, e Kimi Raikkonen fuori subito per uno spettacolare incidente con la McLaren dell'ex compagno di squadra Fernando Alonso. Il finlandese ne esce illeso, ma rischia grosso con il fondo della vettura dello spagnolo che gli passa a pochi centimetri dalle mani (Raikkonen è lesto a toglierle dal volante) e dalla testa. Delle sventure della Rossa ne approfitta l'altro ex Felipe Massa che con la sua Williams conquista un bel podio difendendo la posizione fino alla fine. Pronti via e Rosberg si trasforma in Hamilton facendo il fenomeno e bruciando di forza al semaforo verde il compagno di scuderia che rischia di farsi passare anche dalla Ferrari di Vettel. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1