20 novembre 2019

Sport

Chiudi

06.10.2019

Marc Marquez si
prende tutto: gara
e titolo mondiale

Lo spagnolo Marc Marquez
Lo spagnolo Marc Marquez

Marc Marquez si conferma campione del mondo della MotoGp per la 4/a volta consecutiva, vincendo il Gp di Thailandia, disputato sulla pista di Buriram. Lo spagnolo della Honda, all’ottavo titolo iridato in tutte le classi, ha preceduto il francese Fabio Quartararo (Yamaha). Terzo Vinales (Yamaha), quarto Dovizioso (Ducati) che, a tre gare dal termine della stagione, non può più raggiungere lo spagnolo in classifica.

 

Un successo conquistato nell’ultimo giro della gara contro il francese Fabio Quartararo (Yamaha), a lungo leader del GP. Il pole-man del sabato, nonostante una guida formidabile, non è riuscito a contenere lo strapotere dello spagnolo e si è accontentato così del secondo gradino del podio davanti all’altro iberico Maverick Vinales (Yamaha). Andrea Dovizioso (Ducati), rivale di Marquez nella lotta al titolo mondiale, è il migliore degli italiani con il quarto posto dopo la partenza dalla settima casella della griglia di partenza. Seguono Alex Rins, Franco Morbidelli, Johan Mir e Valentino Rossi. Il pilota pesarese della Yamaha chiude solamente ottavo dopo una buona partenza in una gara compromessa dal degrado della gomma nella seconda parte del GP. In top-10 anche Danilo Petrucci e Takaaki Nakagami mentre Francesco Bagnaia è undicesimo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
31
Cartigliano
28
Adriese
25
Union Clodiense Chioggia
24
Legnago Salus
24
Cjarlins Muzane
24
Mestre
23
Luparense
21
Feltre
21
Chions
19
Este
19
Ambrosiana
19
Caldiero
18
Montebelluna
17
Delta Rovigo
15
Belluno
15
Villafranca Vr
12
Tamai
7
Vigasio
7
San Luigi
6
Ambrosiana - Caldiero
1-1
Belluno - Cartigliano
0-2
Campodarsego - Adriese
2-1
Cjarlins Muzane - Villafranca Vr
4-3
Delta Rovigo - Feltre
1-1
Luparense - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Mestre
1-2
Tamai - Montebelluna
0-2
Union Clodiense Chioggia - Chions
3-2
Vigasio - Este
1-4