29 settembre 2020

Sport

Chiudi

11.02.2020 Tags: Atletica e Running

Il Vicentia Running premia i suoi campioni

La partenza dell’ultima StrAVicenza, che anche nel 2020 aprirà il circuito Vicentia Running. COLORFOTO
La partenza dell’ultima StrAVicenza, che anche nel 2020 aprirà il circuito Vicentia Running. COLORFOTO

La corsa unisce e permette di raggiungere insieme importanti traguardi. Grazie all'impegno e alla passione degli organizzatori vicentini la provincia può continuare a essere conosciuta e vissuta attraverso la corsa. Questo è l'obiettivo del trofeo Vicentia Running. La serata conclusiva dell’edizione 2019, condotta da Andrea Cadel nell’auditorium della scuola Fogazzaro di Arzignano, ha registrato le premiazioni e l’annuncio del circuito 2020. IL CALENDARIO 2020. La StrAVicenza conferma il suo ruolo di apripista del circuito in calendario il 15 marzo. La 10 km darà il via alla prima edizione della staffetta Run4Hope Italia che lega sport e solidarietà abbracciando tutte le regioni. Seguirà la Puro 10000 fissata per il 26 aprile, che ospiterà a Zanè il campionato regionale assoluto dei 10 km. Il 9 maggio il circuito vicentino farà tappa a Camisano con la seconda edizione della 10 Mila dell’Aurora, che ripropone il percorso veloce dello scorso anno e sarà sede del campionato regionale master sulla distanza. A giugno appuntamento con la Corsa del Trenino che abbandonerà la formula a staffetta a favore di una prova singola sui 10 km in quota con partenza da Treschè Conca per chi non ama troppo la salita, mentre sarà mantenuta la gara integrale con partenza da Cogollo. Nel mese di luglio i podisti vicentini potranno divertirsi con i 21 km della Enego-Marcesina, confermata con partenza sempre dalla Piana. Gli organizzatori annunciano modifiche al percorso che potrebbe essere ad anello, coinvolgendo anche il comune di Foza, e c’è l'ipotesi di una formula a staffetta. Il 27 settembre la Mezza del Brenta riconferma il suo passaggio con partenza e arrivo nel campo di atletica con la 10 km che potrebbe essere rivisitata. La penultima prova della kermesse sarà la StrArzignano, spostata al 4 ottobre, una vera e propria festa per la Città del Grifo. Il circuito si concluderà con la Maratona dei 6 Comuni con le sue tre distanze che non ha ancora definito la data per le difficoltà nel mettere d’accordo le sei amministrazioni comunali coinvolte. LE PREMIAZIONI. Il regolamento 2019 premiava non più la partecipazione alle gare, ma i tempi e i piazzamenti degli atleti che avessero partecipato ad almeno cinque prove. I vincitori assoluti per l’ottava edizione sono stati Renzo Dal Zotto (FaiZanè), presente a tutte le prove e capace di realizzare il miglior tempo finale (2h38’21”) dato dalla somma dei cinque migliori risultati, con un bonus di 15’ per agli atleti che hanno completato tutte le gare. Il premio al femminile è stato assegnato a Chiara Renso (AV Bisson - 3h08’21”) con 5' minuti di bonus per aver preso parte a sei eventi. Entrambi hanno ricevuto il pettorale per la maratona di Padova del 19 aprile. In base ai piazzamenti e ai tempi nelle gare del circuito sono stati consegnati 21 pettorali per la Maratona di Padova, 39 per la maratonina di Cittadella e 32 per la 10 km del Giro delle Mura di Feltre. La maratona non potrà non essere nei programmi di Matteo Ceresoli, che dopo aver vinto la partecipazione a quella di Padova, volerà a dicembre a Valencia in quanto è stato il fortunato della serata ad aggiudicarsi il pettorale e il viaggio per la maratona spagnola. La terza edizione del Premio “Il Giornale di Vicenza” (media partner del circuito) è stato assegnato a Gianluca Tiberio, per i risultati ottenuti nel 2019, per l’attività di promozione dell’atletica a Camisano e quale organizzatore della 10 Mila dell’Aurora che ha destinato parte del ricavato alla onlus Proviamo Insieme per l’handicap. Tra le società il primo posto è andato all’AV Run, mentre KM Sport vince la classifica dei club fuori provincia. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Crema 1908
3
Caravaggio
3
Vis Nova Giussano
3
Sona
1
Breno
1
Casatese
1
Desenzano
1
Brusaporto
0
Cf Franciacorta
0
Ciserano
0
Fanfulla
0
Real Calepina
0
Scanzorosciate
0
Seregno
0
Villa Valle
0
Ponte San Pietro
0
Tritium
0
Nibionoggiono
0
Breno - Sona
1-1
Desenzano - Casatese
0-0
Caravaggio - Ponte San Pietro
2-1
Crema 1908 - Nibionoggiono
3-1
Tritium - Vis Nova Giussano
0-1
Brusaporto - Cf Franciacorta
Real Calepina - Fanfulla
Seregno - Scanzorosciate
Villa Valle - Ciserano