25 febbraio 2020

Sport

Chiudi

02.01.2020

Il Milan stringe per Todibo Politano è l’idea della Roma

Dejan KulusevskiLautaro Martinez e Jean Clair Todibo. Il francese è nel mirino del MilanAdrien RabiotMatteo Politano
Dejan KulusevskiLautaro Martinez e Jean Clair Todibo. Il francese è nel mirino del MilanAdrien RabiotMatteo Politano

MILANO Kulusevski alla Juventus e Todibo al Milan. Sono questi i primi botti del calciomercato di gennaio che parte ufficialmente oggi. Lo svedese del Parma, ma di proprietà dell’Atalanta, svolgerà già domani le visite mediche con la Juve al J-Medical e poi firmerà un contratto fino al 2024 per tre milioni di euro all’anno. Kulusevski dovrebbe rimanere a Parma fino a giugno ma il condizionale è d’obbligo perché se Emre Can dovesse andare al Paris Saint Germain i campioni d’Italia porterebbero subito il ragazzo in bianconero mentre al Parma potrebbe andare Pjaca come contropartita tecnica. In Spagna scrivono che la dirigenza juventina è al lavoro anche per l’attaccante Rodrigo Moreno del Valencia, mentre in Inghilterra sono sicuri che l’Everton, su precisa richiesta di Ancelotti (che vorrebbe anche James Rodriguez dal Real) si è aggiunto all’Arsenal nella lista dei pretendenti a Rabiot, che potrebbe quindi lasciare la Juve dopo soli sei mesi. Sarri però ne avrebbe chiesto la conferma. Intanto i bianconeri sono alla finestra per Pogba, dopo le dure parole sul Manchester Unite dette dall’agente del francese Mino Raiola, e dopo che il «Polpo» si è chiamato fuori, per problemi a una caviglia, anche dal match contro l’Arsenal. E con Raiola la Juve ha un discorso avviato per il diciassettenne talento dell’Ajax Gravenberch, centrocampista che molti paragonano proprio a Pogba. L’Inter ha offerto allo Sporting Lisbona un milione di euro per il prestito oneroso del terino sinistro Acuna, con diritto di riscatto fissato a nove milioni. La proposta è stata rispedita al mittente, perché la società portoghese chiede 20 milioni per una cessione definitiva. Intanto in casa nerazzurra si valuta il cagliaritano Nandez, che piace anche alla Roma, come alternativa a Vidal se il cileno non riusicrà a lasciare il Barcellona. È in corso poi una riflessione sull’opportunità di cedere Politano alla Roma, che lo ha chiesto in vista di una possibile cessione di Cengiz under in Premier League. I giallorossi continuano anche il discorso con il Bologna per Juan Jesus, e il nodo rimane il pagamento dell’ingaggio, che la società emiliana non vuole accollarsi per intero. Si diceva di Todibo al Milan, secondo colpo dei rossoneri dopo il regalo natalizio Ibrahimovic. Tutti, a parte Donnarumma e Romagnoli, sono cedibili, ma di concreto c’è stato un sondaggio del Borussia Dortmund per Piatek (piace nonostante i gialloneri abbiano appena preso Haaland dal Salisburgo) e l’interessamento del Napoli per Rodriguez, che il Milan non vuole dare in prestito. Borini dovrebbe andare al Crystal Palace. Tante richieste al Brescia per Tonali, con Inter e Juve in pole, ma fino a giugno Cellino non lo cede. Al Genoa, dopo quelli di Perin e Behrami, c’è un altro ritorno, quello di Destro che firmerà a giorni. Il Bologna lo dovrebbe sostituire con l’atalantino Barrow. Il Napoli sta per cedere Ciciretti all’Empoli, club che rischia di perdere Frattesi se il Sassuolo, proprietario del cartellino, troverà un accordo con uno dei tanti club alla finestra. Infine gli allenatori: il Perugia, ottavo in Serie B, ha deciso di esonerare Oddo e ora è corsa a due fra Colantuono (favorito) e il grande ritorno di Serse Cosmi. Intanto il Flamengo vorrebbe trattenere Gabigol, ma la Premier League è più di una tentazione. Sscaduto il prestito ai vincitori dell’ultima Libertadores e l’attaccante brasiliano è tornato a essere a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter. La dirigenza del club carioca non ha mai fatto mistero della volontà di riscattare a titolo definitivo il ragazzo, avrebbe offerto 16 milioni per l’ottanta per cento del cartellino in mano ai nerazzurri ma non ci sarebbe per ora alcuna intesa. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno