20 febbraio 2020

Sport

Chiudi

02.12.2019

Valdagno e Breganze da urlo, il derby al Trissino

La gioia di Greco, Diogo Neves, Garcia e Ventura: il derby è del Trissino. FOTOSERVIZIO DONOVAN CISCATO/STELLAUn’esultanza di Faccin
La gioia di Greco, Diogo Neves, Garcia e Ventura: il derby è del Trissino. FOTOSERVIZIO DONOVAN CISCATO/STELLAUn’esultanza di Faccin

LODI Il Valdagno, pur privo del fantasista Gimenez (out per la seconda delle due giornate di squalifica) riesce a far saltare il PalaCastellotti come una santabarbara. È la prima sconfitta della capolista di fronte al proprio pubblico, si sono persi i conti fra l’altro con uno score così pesante. Mai visto sin qui un Valdagno così cinico e concreto. Doveva essere, secondo logica il Lodi a fare la partita, e invece a menare le danze è stato un Valdagno che né in difesa né in attacco ha mai perso lucidità nemmeno quando il Lodi ha esercitato il massimo della pressione. Nella prima frazione sullo 0-1 Sgaria para un rigore di Illuzzi mentre sullo 0-3 Grimalt para un tiro diretto di Torner. Sgaria nuovamente protagonista a 3” dalla fine: tiro diretto parato a Martinez. Nella ripresa fin da subito il Valdagno ha confermato lo status della prima frazione e ha infilato un poker al quale il Lodi (due legni nel primo tempo) ha risposto con due pali prima di accorciare (1-4) con Martinez. La capolista non ha fatto nemmeno tempo a gioire che è stata castigata con un uno-due mortale di De Oro (6-1). Match virtualmente chiuso, ma questo Valdagno ha continuato ad affondare i colpi rimandando ai ricordi più belli di un quinquennio fa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.D.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Union Clodiense Chioggia
47
Ambrosiana
45
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
39
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
18
Villafranca Vr
17
Adriese - San Luigi
4-1
Belluno - Ambrosiana
1-0
Caldiero - Feltre
0-2
Campodarsego - Cjarlins Muzane
0-2
Cartigliano - Tamai
1-2
Chions - Este
1-1
Legnago Salus - Delta Rovigo
2-2
Luparense - Union Clodiense Chioggia
2-3
Mestre - Vigasio
0-0
Villafranca Vr - Montebelluna
0-1