13 luglio 2020

Sport

Chiudi

13.01.2020

Un brodino per Bassano, le altre stanno a dieta

Il capitano del Breganze Gerard Teixidó consola il portiere Veludo dopo lo 0-4. DONOVAN    CISCATO/STUDIOSTELLAIl giovane Andrea Dalla Valle e il veterano Mirko Bertolucci. STELLADiego Mir e Andrea Scuccato
Il capitano del Breganze Gerard Teixidó consola il portiere Veludo dopo lo 0-4. DONOVAN CISCATO/STUDIOSTELLAIl giovane Andrea Dalla Valle e il veterano Mirko Bertolucci. STELLADiego Mir e Andrea Scuccato

FORTE DEI MARMI Il Trissino si ricorderà per chissà quanto tempo il numero 24 (il 4 particolarmente). Ecco perché: 4 sono i gol subiti; 4 poco più sono stati i minuti prima dell’intervallo, in cui i blucelesti sono stati pareggiati e superati e, manco a dirlo, il terzo gol toscano per opera di Ambrosio è arrivato al 24’59”; al 24’02” della ripresa è stato sferrato da Casas anche il quarto gol, che ha sigillato la vittoria toscana. Ma al di là della cabala, un dato è certo: il Trissino ha offerto una prestazione lontana anni luce da quella vincente con il Viareggio una settimana fa tanto che il Forte dei Marmi ha approfittato dei 4’ (ancora) di decocentrazione del Trissino, che era in vantaggio (1-2) prima dell’intervallo, per pareggiare e portarsi in avanti con la doppietta di Ambrosio. La gara, che fino ad allora è andata avanti a momenti di intensità ad altri di gioco a spezzatino, era ancora in parità (al gol di Casas aveva risposto da par suo Ventura); al 17’ un acuto di Greco portava i blucelesti in vantaggio. A questo punto il Trissino ha avuto l’opportunità di prendere il largo, ma Neves si è fatto parare il tiro di punizione di prima da Gnata e non ha neppure monetizzato la superiorità numerica. Invece, in poco più di 4’ Ambrosio ha raddrizzato le sorti del Forte dei Marmi, che nel corso della ripresa ha saputo resistere agli attacchi di Malagoli, Neves e Garcia, validando la vittoria. •

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno