22 aprile 2019

Sport

Chiudi

06.02.2018

Fiducia Vicenza
Il Mondiale 2020
resta appeso al voto

Da sinistra Belluscio, Pasqualin e Nicoletti
Da sinistra Belluscio, Pasqualin e Nicoletti


I Mondiali 2020 di ciclismo su strada di Vicenza e del Veneto? Mah, sì, forse. Avanti adagio. Al momento la certezza è che si disputeranno in Italia. È quanto emerge dalla riunione del Comitato Ciclistico Internazionale svoltasi a Valkenburg, in Belgio, in concomitanza dei campionati iridati di ciclocross. Si tratterebbe di un ritorno della rassegna nel nostro Paese dopo 7 anni dall’evento di Firenze. 
Vicenza (e il Veneto) al momento è l’unica città ad aver avanzato la propria candidatura. L’ipotesi del Comitato promotore composto da Claudio Pasqualin, Moreno Nicoletti e Alessandro Belluscio comprende uno splendido percorso che prevede la partenza da Piazza San Marco a Venezia e l’attraversamento della Riviera del Brenta prima del circuito del Palladio. Il progetto è però stato stoppato dall’UCI perchè al momento mancano le coperture economiche e soprattutto l’avvallo del Governo italiano, peraltro sollecitato dalla Regione Veneto e dall’Amministrazione comunale di Vicenza. Si parla di almeno 7 milioni di euro soltanto per i diritti.
La notizia, però, è che la Federazione Mondiale ha concesso uno slittamento dei termini: si andrà al prossimo meeting di giugno. In questo modo Vicenza avrà più tempo per trovare i fondi (ci sarà già il nuovo governo) ma se non dovesse farcela sarà la Federazione Ciclistica Italiana a impegnarsi a trovare un’altra città o regione per ospitare i Mondiali. Di sicuro ci sarà nuovamente una rassegna iridata nel segno del tricolore.

Andrea Mason
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1