27 maggio 2020

Sport

Chiudi

04.03.2019

Stop amaro Ma giovedì c’è l’EuroCup

Nove finali consecutive di Coppa Italia. Sicuramente per i tifosi orange non deve essere stato semplice assistere all’eliminazione della propria squadra già in semifinale. Un verdetto difficile da digerire ma va dato merito alla Passalacqua di aver disputato una gara di altissimo livello nella quale è riuscita acontenere con grande efficacia alcune delle armi migliori a disposizione del Famila. L’1/6 di Quigley dall’arco non è frutto solo di una giornata storta della talentuosa guardia statunitense ma anche di un’ottima difesa impostata dallo staff tecnico di Ragusa su di lei. Schio ha pagato la carenza di centimetri nel reparto delle esterne dovendo rinunciare a una Gemelos che in Europa riesce a dare un grosso aiuto nel ruolo di ala piccola. La sconfitta in Coppa Italia non è un dramma, e giovedì c’è già la possibilità di riscatto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno