25 gennaio 2020

Sport

Chiudi

22.05.2013

Famila e Lasi, dopo il tricolore arriva l'addio

Il tecnico Maurizio Lasi allarga le braccia. Non verrà confermato sulla panchina del Famila Schio. STELLA
Il tecnico Maurizio Lasi allarga le braccia. Non verrà confermato sulla panchina del Famila Schio. STELLA

Un indizio, alle volte è una prova. E diventa praticamente certezza. Maurizio Lasi non verrà riconfermato sulla panchina del Famila Schio. A meno di improbabili rivoluzioni nella filosofia del presidente Marcello Cestaro. L'indizio di cui sopra è la mancata firma sul contratto tra il club arancione e Lasi dopo la festa scudetto. E con oggi fanno 18 giorni. Una pausa di riflessione fin troppo lunga che è l'eloquente immagine del pensiero del proprietario del club. Sarebbe infatti arrivata direttamente dal patron la decisione di non rinnovare l'accordo biennale in scadenza con l'allenatore romagnolo, quest'anno protagonista del grande slam arancione. Lasi a Schio ha infatti incassato SuperCoppa, Coppa Italia e scudetto, nonchè è stato il protagonista della conquista per il secondo anno consecutivo di un posto tra le prime otto d'Europa. Un palmares arancione che evidentemente non ha sanato l'appetito di Cestaro. L'idea è quella che ora si vada alla ricerca di un tecnico che possa inaugurare un nuovo cammino. I nomi? Ancora riservati. In pole position potrebbe esserci Ricchini, che forse non resterà a Taranto.

Andrea Mason
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
48
Legnago Salus
41
Ambrosiana
38
Cartigliano
38
Luparense
37
Adriese
37
Union Clodiense Chioggia
37
Mestre
35
Feltre
34
Cjarlins Muzane
34
Este
32
Caldiero
31
Chions
30
Delta Rovigo
30
Belluno
27
Montebelluna
26
Vigasio
20
Villafranca Vr
17
San Luigi
17
Tamai
16
Adriese - Feltre
1-0
Ambrosiana - Cjarlins Muzane
3-0
Belluno - Delta Rovigo
1-2
Caldiero - Vigasio
2-1
Campodarsego - Este
2-2
Cartigliano - Montebelluna
1-1
Chions - Villafranca Vr
0-0
Legnago Salus - Mestre
0-0
Luparense - Tamai
1-0
Union Clodiense Chioggia - San Luigi
2-2