29 settembre 2020

Sport

Chiudi

19.01.2020

Famila, dal Lione al Torino per rialzarsi ad alta velocità

Impegno casalingo oggi per il Famila di Pierre Vincent. FOTO  FIBA
Impegno casalingo oggi per il Famila di Pierre Vincent. FOTO FIBA

È il momento di rialzare la testa. Abituato a giocare ogni tre giorni, il Famila sa come mettersi alle spalle gli incidenti di percorso e voltare immediatamente pagina per prepararsi a una nuova sfida. La sconfitta a Lione, però, non può e non deve essere gestita come le altre: i quasi 40 punti di differenza (una delle débacle più grandi della storia europea del Beretta) devono servire da monito. Dotto e compagne dovranno fare esperienza di questa pesante sconfitta per compattare ancora di più la squadra attorno a un obiettivo comune. Anche perché ora Schio è atteso da un trittico di partite di fuoco: Montpellier, Ragusa e Fenerbahce, tutte avversarie di primissimo livello. Un passo alla volta, però. Oggi il Famila riabbraccia i propri tifosi nella seconda giornata di ritorno del campionato in cui ospita Torino (palla a due alle 18). L’Iren Fixi, che occupa attualmente l’11a posizione a quota 8 punti come Costa Masnaga, è reduce da una netta sconfitta interna con Venezia (70-96) dopo aver inaugurato l’anno nuovo, però, con un importante successo su Vigarano. La squadra di coach Riga sta lavorando al rientro delle infortunate Del Pero e Stejskalova per ridare profondità al roster, che ritrova in lista indisponibili anche Salvini e Buffa. Le piemontesi pagano l’handicap di aver perso a stagione in corso entrambe le americane (Jennings è in dolce attesa, Kinard si è trasferita a Vigarano). In casa orange, invece, il lavoro più importante da svolgere è quello di riuscire ad inserire sempre di più negli schemi di gioco Leonor Rodriguez. La guardia spagnola si sta integrando molto bene con le nuove compagne e, grazie alle sue qualità, sta entrando in sintonia con la filosofia del Famila di Vincent. Il tecnico francese sta cercando il modo di sfruttare al massimo le sue doti di tiratrice e passatrice, per aumentare le soluzioni offensive. Sarà inoltre importante in questa sfida garantire un minutaggio ben distribuito tra tutte le giocatrici in vista degli impegni dei prossimi 10 giorni. Oggi i tifosi potranno acquistare la maglia da gara ufficiale delle orange. I pezzi sono in edizione limitata in vendita al prezzo di 25 euro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicolò Dalle Molle
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Crema 1908
3
Caravaggio
3
Vis Nova Giussano
3
Sona
1
Breno
1
Casatese
1
Desenzano
1
Brusaporto
0
Cf Franciacorta
0
Ciserano
0
Fanfulla
0
Real Calepina
0
Scanzorosciate
0
Seregno
0
Villa Valle
0
Ponte San Pietro
0
Tritium
0
Nibionoggiono
0
Breno - Sona
1-1
Desenzano - Casatese
0-0
Caravaggio - Ponte San Pietro
2-1
Crema 1908 - Nibionoggiono
3-1
Tritium - Vis Nova Giussano
0-1
Brusaporto - Cf Franciacorta
Real Calepina - Fanfulla
Seregno - Scanzorosciate
Villa Valle - Ciserano