27 giugno 2019

Sport

Chiudi

24.05.2019

Zurlo diventa Big in Japan Sua la quinta tappa al Tour

Il Far East è la terra promessa di Federico Zurlo. Al Quinghai Lake Tour, in China, aveva vinto la sua prima corsa da professionista nell’autunno del 2016, ora è tornato al successo al Tour of Japan, dove ha vinto la quinta tappa. Il venticinquenne vicentino della Giotti Victoria Palomar, professionista dal 2015, si è aggiudicato in volata la frazione con partenza ed arrivo a Minami Shinshu, dieci giri di un circuito per un totale di 123 chilometri. Già da alcune settimane stava dimostrando di andare forte, lo si è visto con il quarto posto nella tappa di Ragusa al Giro di Sicilia e con il quinto posto al Giro dell’Appennino. Anche al Tour of the Alps, una corsa affollata di big, si è difeso bene. Nella quinta tappa del Giro del Giappone la fuga di giornata è partita quasi subito, ma il gruppo non ha concesso troppo spazio agli attaccanti. Nel percorso non c’era un metro di pianura e l’alta andatura ha prodotto una forte selezione. Si è giunti così al giro conclusivo, pochi chilometri al traguardo con l’ennesima ascesa al monte Shimohisakata. L’arrivo era adatto a Federico Zurlo, un corridore che deve molto del suo palmarès al suo spunto veloce. A meno tre chilometri il gruppo è tornato compatto, forte di circa 40 atleti. Kobayashi ha pilotato il compagno di squadra Zurlo fino a 300 metri dalla conclusione, il vicentino si è messo sulla dell’olandese Kreder, vincitore di una tappa, e lo ha scavalcato. Seconda posizione per il vincitore del giorno precedente Raymond Kreder (Team Ukyo). Per Zurlo mani al cielo e urlo di gioia per celebrare una vittoria che si stava facendo desiderare da troppo tempo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Eros Maccioni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0