27 giugno 2019

Sport

Chiudi

09.06.2019

Campesan regala il bis Vince il Città di Monza a un anno dall’incidente

La vittoria di Tommaso Campesan a Monza. FOTO RICCARDO  SCANFERLA
La vittoria di Tommaso Campesan a Monza. FOTO RICCARDO SCANFERLA

Dopo avere conquistato il titolo di campione veneto a cronometro, Tommaso Campesan ha continuato a dare spettacolo sul circuito automobilistico di Monza, dove si è imposto nell’87esima Medaglia d'Oro Città di Monza. La competizione, con 126 atleti al via, si è svolta sulla distanza di 145 chilometri (25 giri di pista). Campesan ha dimostrato di attraversare uno strepitoso momento di forma battendo in volata i 22 compagni di fuga. Al secondo posto Stefano Moro dell’Arvedi, al terzo Stefano Gandin della Delio Gallina. Da notare la media oraria, che ha sfiorato i 47 chilometri orari. «Voglio dedicare questa vittoria alla mia famiglia, in particolare ad Emma, la mia nipotina nata venerdì scorso, e a mio papà Emanuele, dispensatore di preziosi consigli - ha dichiarato Tommaso Campesan -. Un grande grazie lo devo anche a tutta la squadra, che mi ha dato fiducia, mi ha fatto crescere senza pressioni e mi ha portato sin qui rendendo possibile tutto questo». Per Campesan si tratta di una vera e propria rinascita. Esattamente un anno fa fu investito da un’auto durante un allenamento e subì, fra le altre lesioni, la rottura della milza. Quell’incidente ha compromesso l’intera stagione 2018, ma non gli ha impedito di ripresentarsi quest’anno ai nastri di partenza determinato e vincente. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Eros Maccioni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1