22 aprile 2019

Sport

Chiudi

16.07.2018

Virtus Romano in rifondazione sulla linea verde E c’è pure l’app

È una Virtus Romano “a chilometro zero” quella che si appresta a ripartire in vista della nuova stagione in Seconda categoria. L’anno scorso i gialloverdi hanno messo in mostra numerosi giovani del vivaio ed è proprio con loro che il ds Onorio Zen vuole costruire le basi per provare a vincere il campionato. «Quattordici giocatori della prima squadra provengono dal nostro paese e rappresentano al meglio il forte legame che unisce la società al territorio – spiega il ds dei gialloverdi – soprattutto adesso che a Romano d’Ezzelino siamo il polo calcistico principale. Valorizzare i nostri giovani è la mission che ci siamo dati». Dallo storico capitano Alberto Farina (da oltre dieci anni con gli ezzelini) fino al nuovo allenatore Marco Lazzarotto, la Virtus Romano può dirsi davvero una grande famiglia autoctona. «Stiamo preparando una grande sorpresa per tutti i tifosi ed i cittadini di Romano – spiega Onorio Zen – con un’app che aprirà una finestra per interagire a 360° con la realtà del comprensorio”. •

A.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1