25 febbraio 2020

Sport

Chiudi

13.01.2020

Super Camisano si tinge di... Viola e ritrova punti e sprint con l’Abano

Il gol di Viola, su punizione, all’incrocio dei pali. Grande domenica per l’attaccante. FOTOSERVIZIO MARINI
Il gol di Viola, su punizione, all’incrocio dei pali. Grande domenica per l’attaccante. FOTOSERVIZIO MARINI

Marco Marini CAMISANO VICENTINO Rialza subito la testa il Camisano che, dopo la sconfitta di domenica scorsa, vince e convince calando il poker in casa contro l’Abano. Una vittoria che porta la firma di Marco Viola, che si porta il pallone a casa dopo aver realizzato una splendida tripletta. I primi minuti sono tutti di marca bianco azzurra. Al 9’ è capitan Sambugaro a provarci da fuori, con la palla facile preda di Grego. Al 16’ Mezzina cerca la rete, ma il suo colpo di testa non ha fortuna. Sambugaro ci riprova al 18’, tiro alto. L’Abano si fa vedere al 21’, quando Minozzi semina il panico a ridosso dell’area, prima di essere chiuso da un intervento provvidenziale di Maistrello; 1’ dopo è Tresoldi a divorarsi il gol, calciando alto da buonissima posizione. La prima rete arriva al 26’, quando Viola raccoglie una palla in area e, di destro, fulmina Grego. Il vantaggio galvanizza il Camisano che ci riprova al 31’ con Pavan, il tiro si perde sul fondo. Al 33’ è ancora Viola a provarci di sinistro, con il pallone che finisce sopra la traversa. Sempre il bomber, al 40’, colpisce un clamoroso legno, dopo aver raccolto un lancio col contagiri di Rizzi. Gol sbagliato, gol subito. Al 41’ l’Abano trova il pareggio con Torregrossa, lesto a ribadire in rete, da pochi passi, una palla respinta da Dengo. Il pari dura meno di 2’ perché al 43’ Viola riporta in vantaggio i suoi con una pennellata su punizione: il pallone supera la barriera prima di infilarsi all’incrocio dei pali. L’Abano cerca il pareggio al 45’, con una punizione insidiosa di Minozzi. Nella ripresa ci prova Mezzina al 3’, ma il suo tiro è deviato, 2’ dopo Tescaro viene atterrato in area: rigore. Sul dischetto si presenta Viola, che spiazza Grego. L’Abano si getta in avanti nel tentativo di diminuire lo svantaggio, sfiorando la rete con Cecconello che, al 16’, calcia a lato. Al 19’ Maistrello colpisce il palo dopo un bel colpo di testa. Proprio Maistrello chiude i conti al 23’, approfittando di un’incomprensione tra portiere e difensore, siglando la rete del definitivo 4-1. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marco Marini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno