27 giugno 2019

Sport

Chiudi

08.06.2019

Sgrigna-Vigontina, è saltato tutto

Niente Tombolo Vigontina per Sgrigna. Contrariamente a quanto sembrava nei giorni scorsi, nei quali l’accordo pareva ad un passo, l’ex tecnico del Longare Castegnero non approderà sulla panchina della squadra padovana. Se il futuro dell’ex giocatore professionista, alla pari del direttore sportivo Moletta che lascerà Rosà (a proposito del club rosatese si segnala un interessamento per Gheno del Sandrigo), sono dunque tutti da decifrare, è invece ben delineato quello di Paolo Lora che nella prossima stagione allenerà il Concordia. Per quanto riguarda il mercato calciatori è davvero scatenato il Prix Le Torri che sta allestendo una compagine di primissimo valore con la volontà di recitare un ruolo di sicura protagonista nella prossima annata sportiva. Oltre ai già noti arrivi di Baggio, Scanferla, Boaretto, Salvato, Turetta, Carrassi e alla conferma dell’attaccante Alessandro Dal Lago (a proposito va segnalato che è ufficiale l’approdo sulla panchina del Maddalene del papà Roberto) vestirà la casacca biancorossoblu l’esterno Pegoraro. Salendo al piano superiore, lasceranno certamente il Sona l’attaccante Federico Marchetti (che ha diversi estimatori e per il quale il ritorno sul vicentino è molto probabile) e il difensore Ciro Aliberti. Suonano con maggior frequenza le sirene che danno Pregnolato in direzione Cartigliano. Tornando al capitolo bomber, come sempre i pezzi più pregiati soprattutto nelle prime battute delle sessioni di mercato, è fatta per il passaggio di Edoardo Marzari dalla Calidonese al Monteviale dove rimarrà anche la talentuosa seconda punta giulio Belloni. Voci di corridoio vogliono un interessamento per Spanevello del Summania che sarebbe sulle tracce anche di Rossato del Sarcedo. A proposito di rossoneri, stando ad alcuni rumors la posizione di Ciscato è tutt’altro che sicura visto che il difensore viene dato per futuro sposo al Rozzampia che avrebbe fatto un sondaggio anche per Zerbaro. Regalato ai propri calorosi tifosi il super colpo Rondon, si continua a lavorare anche a Malo dove non è da scartare l’ipotesi che porterebbe alla corte di Covolo Deganello e il difensore ex Cornedo Panarotto. Continuando a parlare di difensori è alle strette finali l’operazione che porterà Colombara (nell’ultima stagione alla Calidonense) a Trissino dove però non rimarranno Nicoletti, Vezzaro e Stenco. In Prima categoria l’Eurocalcio cala in un sol colpo il bis assicurandosi l’attaccante del Bessica Frison e il portiere proveniente dal Tezze Cusinato. Non sta con le mani in mano nemmeno il San Lazzaro che ha blindato la coppia Rosario- Carmucci e starebbe lavorando per arrivare a Stefani e al portiere ex Calidonense Rosario. E’ ufficiale la permanenza di Acerra al Chiampo che ha ingaggiato anche l’attaccante Bevilacqua. Lasceranno infine il Carmenta Fiorio e il portiere Barci; per difendere i pali rossoblu il nome più gettonato è quella di Bassi della Fides. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco Meneguzzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0