17 novembre 2019

Sport

Chiudi

31.05.2019

Notte di stelle A Villa Bonin è festa del calcio

Annata indimenticabile per l’Arzignano Valchiampo, che ha vinto il campionato di Serie DVilla Bonin ospiterà una serata che si annuncia elettrizzanteOttima stagione per il Cartigliano, che ha conquistato la salvezza in DAnnata eccezionale per il Camisano, che ha vinto il campionato di PromozioneMaita alla Marosticense
Annata indimenticabile per l’Arzignano Valchiampo, che ha vinto il campionato di Serie DVilla Bonin ospiterà una serata che si annuncia elettrizzanteOttima stagione per il Cartigliano, che ha conquistato la salvezza in DAnnata eccezionale per il Camisano, che ha vinto il campionato di PromozioneMaita alla Marosticense

Pallone d’oro: siamo all’atto finale. L’attesa è stata lunga e avvincente ma il grande momento, quello che tutti i calciatori e gli appassionati vicentini aspettavano da mesi, è finalmente giunto: questa sera alle 20.30, infatti, la spettacolare cornice di Villa Bonin si trasformerà in un grande e ideale campo da calcio per accogliere e celebrare i protagonisti delle nostre domeniche calcistiche che a suon di schede si sono sfidati per l’ambito riconoscimento del GdV. Una battaglia (combattutissima, basti pensare che i punti complessivamente guadagnati dagli alfieri del pallone hanno superato la soglia dei tre milioni) che ha coinvolto in prima persona i fortunati candidati ma indirettamente un innumerevole numero di famigliari, amici, parenti e colleghi pronti a sostenere con i loro voti il beniamino per la consacrazione finale. È stato un lungo viaggio per tutta la provincia vissuto sempre sulla cresta dell’onda e che ci ha permesso di conoscere, ma soprattutto di raccontare, tante storie di vita comune e calcistica. I calciatori dalla Serie D all’Eccellenza hanno gareggiato per il Pallone d’oro, il Pallone d’argento è stata una questione per Promozione e Prima categoria mentre il Pallone di Bronzo è in palio tra gli atleti che militano nei campionati di Seconda e Terza categoria. Più di 200 - per la precisione ben 260 - infatti i calciatori, la maggior parte dei quali designati dalle stesse società, che si sono presentati ai nastri di partenza e finalmente stasera verrà svelato l’identikit dei magnifici cinque capaci di raccogliere il maggior numero di punti per ogni riconoscimento; una serata di gala dunque che si preannuncia scoppiettante e da vivere tutta d’un fiato fino al “triplice fischio finale” che incoronerà il successore di Samuel Zichele (vincitore della passata edizione). Sulla base delle ultime classifiche ognuno avrà fatto le proprie previsioni. I vincitori, come si diceva, emergeranno da una rosa di cinque giocatori per ognuna delle tre categorie (oro, argento e bronzo). Tanti dunque gli interrogativi che però hanno le ore contate. La serata sarà poi l’occasione per premiare le squadre vicentine che sono riuscite a vincere il proprio campionato ottenendo il pass per il piano superiore in vista della nuova stagione così come verrà premiato il miglior attaccante – a seguito di in una valutazione complessiva e quindi non legata solo al numero di gol realizzati- lo “Special One” vicentino che dalla panchina ha guidato la propria squadra e il migliore portiere dell’annata sportiva. Ci sarà uno spazio anche per il calcio a 5, durante il quale verrà assegnato un riconoscimento all’highlander del calcio a 5, Marcio Brancher. Il capitano dell’Arzignano a 52 anni ha conquistato un’incredibile salvezza nella massima serie e si è guadagnato la riconferma per la prossima stagione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco Meneguzzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
28
Cartigliano
28
Adriese
25
Luparense
21
Union Clodiense Chioggia
21
Legnago Salus
21
Cjarlins Muzane
21
Mestre
20
Feltre
20
Chions
19
Ambrosiana
18
Caldiero
17
Este
16
Belluno
15
Montebelluna
14
Delta Rovigo
14
Villafranca Vr
12
Tamai
7
Vigasio
7
San Luigi
6
Ambrosiana - Caldiero
Belluno - Cartigliano
0-2
Campodarsego - Adriese
Cjarlins Muzane - Villafranca Vr
Delta Rovigo - Feltre
Luparense - Legnago Salus
San Luigi - Mestre
Tamai - Montebelluna
Union Clodiense Chioggia - Chions
Vigasio - Este