14 ottobre 2019

Sport

Chiudi

02.09.2019

La Juve fa suo il “Peretti” grazie al figlio di Grosso

La Juventus torna a scrivere il suo nome nell’albo d’oro del Memorial Graziano Peretti conquistando con un poker in finale la decima edizione del torneo vicentino. Tre giorni di calcio tutto dedicato ai giovanissimi dell’annata 2006 con più di 250 atleti che si sono dati battaglia sui campi di Trissino, Castelgomberto e Tezze per i gironi di qualificazioni che hanno portato le migliori quattro squadre alla final four giocata ieri in un Dal Molin da tutto esaurito colorato dai giovani atleti e reso festoso da tanti appassionati che si sono sicuramente divertiti. Tanti applausi al giovane bianconero Filippo Grosso, figlio del Fabio che nel 2006 regalò il mondiale alla nostra Nazionale. Stesso sguardo e stesso piede perfetto dal dischetto con tre gol, due su rigore, firmati nella fase finale di ieri. Una Juventus che ha lottato contro una sempre ostica Atalanta in una gara equilibrata nel primo tempo sbloccato in avvio di ripresa dal gol bianconero di Ngana. Pareggio immediato di Ragnoli con la Juventus che ha messo il turbo nel finale tornando avanti con Piccinin e chiudendo i conti col giovane Grosso. Per l’Atalanta resta comunque la consolazione di aver giocato un ottimo torneo con Andrea Bonomini eletto miglior giocatore. •

S. T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
17
Luparense
16
Campodarsego
16
Adriese
15
Union Clodiense Chioggia
14
Caldiero
14
Ambrosiana
13
Legnago Salus
12
Cjarlins Muzane
12
Mestre
11
Feltre
10
Este
10
Vigasio
10
Belluno
9
Delta Rovigo
9
Chions
8
Villafranca Vr
8
Montebelluna
5
Tamai
3
San Luigi
1
Ambrosiana - Belluno
2-1
Montebelluna - Villafranca Vr
0-0
Cjarlins Muzane - Campodarsego
2-4
Delta Rovigo - Legnago Salus
2-0
Este - Chions
2-1
San Luigi - Adriese
1-6
Tamai - Cartigliano
2-2
Union Clodiense Chioggia - Luparense
1-1
Feltre - Caldiero
1-1
Vigasio - Mestre
1-2