25 maggio 2019

Sport

Chiudi

14.04.2019

Di Donato: «Oggi una gara decisiva»

L’allenatore Di Donato
L’allenatore Di Donato

Nel fine settimana col centro di Arzignano pieno di chioschi e baracchini all’insegna dello street food, anche i giallocelesti che oggi troveranno la Virtus Bolzano al Dal Molin dovranno sfoderare la fame delle migliori occasioni per saziarsi con tre punti obbligatori dopo la battuta di arresto della settimana scorsa allo scadere di partita. Quella fame (agonistica) che forse è mancata a Carlino, come ha detto in settimana bomber Odogwu che con i bolzanini spera di ripetere la doppietta dell’andata, e che ha messo l’Arzi nella necessità di provare a vincere tutte le rimanenti 4 gare, visto che le rivali stanno facendo sentire il loro pesante fiato sul collo. La Virtus Bolzano si gioca invece un posto nei play-off e da neopromossa è una delle squadre rivelazione del torneo tanto che il suo talentino albanese Koni (12 gol finora) sarebbe stato già prenotato dal Sudtirol per l’anno prossimo. «Col Cjarlins abbiamo sbagliato perché al 90’ ci potevamo accontentare di un buon pari e invece ci siamo scoperti e gli avversari ci hanno punito - commenta mister Di Donato - però sbagli così fanno parte di un processo di crescita. Quella sconfitta ci deve insegnare che dobbiamo essere intelligenti e lucidi fino alla fine. La cosa più importante ora è che siamo ancora in testa e sono molto fiducioso per la gara di oggi che per noi è decisiva. Anche loro sono in lotta per un obiettivo, ma il nostro è più importante e dovremo avere molta più voglia di loro, ci giochiamo in 90’ il nostro futuro che potrebbe essere roseo per tutti. Ogni avversario contro la prima fa la partita della vita, noi dovremo evitare anche i piccoli errori per fare bottino pieno». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Stefano Gobetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0