20 maggio 2019

Sport

Chiudi

05.05.2019

Cartigliano, serve solo la vittoria Arzignano, oggi è una passerella

La grinta di Ferronato (Cartigliano) che indica la via della salvezza
La grinta di Ferronato (Cartigliano) che indica la via della salvezza

Se ci fosse Al Pacino nello spogliatoio del Cartigliano, ripeterebbe lo stesso discorso motivazionale che ha reso famoso il film “Ogni maledetta domenica”: «Novanta minuti alla nostra più difficile sfida professionale. Tutto si decide oggi. O noi risorgiamo come squadra o cederemo fino alla disfatta. Siamo all’inferno adesso signori miei, ma possiamo aprirci la strada lottando verso la luce». Alessandro Ferronato ha il physique du role per non far rimpiangere la star di Hollywood quando guarderà negli occhi i suoi calciatori prima del match decisivo di oggi pomeriggio contro il Sandonà. Una sfida da dentro o fuori per entrambe, con l’obbligo di portare a casa i tre punti per evitare calcoli e sperare in risultati favorevoli dagli altri campi. «Oggi si deciderà il nostro futuro – dichiara l’allenatore del Cartigliano – quello che non vogliamo fare è affidare le nostre sorti agli altri. Non mi accontento del pareggio perché, in caso di vittoria, saremmo salvi e padroni del nostro destino. Il Sandonà è una squadra con ottimi giocatori, che erano partiti per fare un altro tipo di campionato e coltivare altre ambizioni. Poi, un po' come successo con altre compagini blasonate, la stagione ha scombussolato certi valori. Come ho sempre detto: tutti possono vincere o perdere contro tutti». Per oggi l’unica opzione, in via Lungo Brenta, è la vittoria. «Avremo la spinta del nostro pubblico – conclude Ferronato – anche se finora non siamo stati particolarmente fortunati fra le mura di casa. Daremo il massimo, i ragazzi si sono allenati bene e vogliamo provare a chiudere i conti oggi. Sarebbe come vincere un altro campionato, dopo quello dell’anno scorso». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alex Iuliano
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0