C’è Young, Pallone d’oro da 10 punti

Il fac simile del bollino che troverete domani in edicola con Young
Il fac simile del bollino che troverete domani in edicola con Young

Storie, approfondimenti, curiosità e il bollino da 10 punti per votare il giocatore preferito. Domani torna in edicola con il Giornale di Vicenza l'inserto Young Sport dedicato al calcio giovanile. IL CONCORSO. Continuano ad arrivare le preferenze per Esordienti, Giovanissimi e Allievi, protagonisti dell'iniziativa del GdV (con la collaborazione del L.R. Vicenza e dell'amministrazione comunale) denominata Pallone d' Oro Young. I calciatori di queste categorie possono essere votati da familiari, amici, parenti, conoscenti. Ogni mercoledì viene pubblicato nelle pagine dell'inserto Young Sport un tagliando con cui si può votare il baby calciatore preferito. Il coupon si trova poi in altri giorni della settimana sulle pagine dello sport del GdV. Il coupon dev'essere portato o spedito alla redazione del GdV in via Fermi 205 scrivendo nome e cognome del giocatore, categoria e squadra. IL “PROVINO”. Per i primi 30 ragazzi di ciascuna categoria c'è un premio speciale: una partita al Menti che si svolgerà tra maggio e giugno sotto gli occhi di una “commissione” importante formata dallo staff tecnico e dai responsabili del settore giovanile del Vicenza ai quali si aggiungeranno il dg Paolo Bedin, il diesse Giuseppe Magalini e il Pallone d' Oro Paolo Rossi. L'INSERTO. Domani i lettori troveranno come sempre storie e approfondimenti nelle pagine di Young Sport. La storia di copertina è dedicata al piccolo Gregorio, il bambino che gioca con il Lerino e che da piccino ha vinto la battaglia più difficile con la forza di volontà e l’amore dei suoi genitori. E poi i ragazzi di Gianni Bonaguro del Molina che hanno da poco tagliato un traguardo storico, acquisendo il diritto di disputare il campionato Elite in virtù del quarto posto ottenuto nella fase autunnale. Ma è tutta la società sportiva a crescere diventando un modello di riferimento grazie alla passione degli allenatori e di tutti i dirigenti, così come il Montebello che sta puntando a disputare il campionato Juniores. E poi ancora la società sportiva Audace che si dedica alla ginnastica ginnastica, artistica e ritmica, per ogni livello ed età. La società, nata nel lontano 1968, vanta numeri impressionanti. Dai più piccini agli anziani sono circa 700. I ragazzi in particolare sono più o meno 500, si inizia dall’età prescolare, dai 3 ai 5 anni. Inoltre grande spazio verrà dedicato ai piccoli giocatori che giocano con il Vicenza calcio, questa volta si parla dell’Under 11, una realtà che unisce divertimento e didattica nel nome del Lanerossi e della maglia storica. Young si chiude poi con ben tre pagine dedicate al volley. • © RIPRODUZIONE RISERVATA