25 agosto 2019

Sport

Chiudi

04.08.2019

Showtime a Carrè Le pantere dell’Iowa sfidano l’All-Star

Aj Green, uno dei giocatori più interessanti attesi oggi a Carrè
Aj Green, uno dei giocatori più interessanti attesi oggi a Carrè

Le porte del palasport di via Monte Paù a Carrè sono pronte ad aprirsi per accogliere i cestisti dell’università di Northern Iowa, che stasera alle 20.30 affronteranno una selezione di giocatori per la maggior parte veneti nella prima tappa vicentina del College Basketball Tour. I “Panthers” sono atterrati venerdì a Verona dopo un viaggio di due giorni e ieri, alla vigilia dell'impegno, si sono dedicati a una gita sul Lago di Garda e hanno disputato un match nel Bresciano contro una formazione locale davanti al loro ex preparatore atletico Andrea Comini, che ha lasciato Northern Iowa dopo cinque anni. La formazione oro-viola schiera un roster con ben sette freshmen, ovvero sette giocatori alla loro prima esperienza al college, ma può ancora contare su AJ Green, il miglior realizzatore e assistman della squadra nella scorsa annata, nonché autore del record di punti in una stagione per un freshman di Northern Iowa. Nello staff c’è anche John Little, che da giocatore ha vinto un paio di coppe europee con le maglie di Göttingen e Francoforte. Ben Jacobson, a capo dello staff, siede sulla panchina delle pantere da ben tredici anni durante i quali ha raggiunto per quattro volte il tabellone principale del campionato universitario NCAA e il cui contratto è valido fino al lontano 2027, anno in cui concluderebbe la sua ventiseiesima annata a Northern Iowa, se si comprendono i cinque anni da assistente allenatore. Sarà invece Massimo Sonda, già visto negli anni passati al College Basketball Tour, l’allenatore della selezione All-Star che schiera quattro giocatori della società carradiense del Playbasket assieme ad altri nove di cui alcuni provenienti da fuori regione. Spicca Mattia Ciman, che gioca in serie B con Scauri ed è l’unico della selezione All-Star a militare nella terza serie. Ad affiancare Sonda nella veste di assistente allenatore ci sarà anche Stefano Gallea (già protagonista in campo in alcune delle passate edizioni), vicentino classe 1983 con un passato nella massima serie italiana con Brindisi e cresciuto nelle giovanili dell'Olimpia Milano. LE FORMAZIONI. Northern Iowa Panthers: Cole Henry, Tywhon Pickford, AJ Green, Logan Wolf, Trae Berhow, Lincoln Conrey, Evan Gauger, Justin Dahl, Shandon Goldman, Antwan Kimmons, Derek Krogmann, Isaiah Brown, Spencer Haldeman, James Betz, Luke McDonnell, Noah Carter, Austin Phyfe. All. Ben Jacobson. Playbasket All-Star: Leonardo William Clark, Riccardo Sperti, Diego Filippini, Mattia Ciman, Joshua Pettenò, Sami Sanad, Federico Colombo, Stefano Testolin, Matteo Sorgente, Giovanni Basso, Agostino Donati, Enrico Visentin, Pietro Lazzarotto. All. Massimo Sonda. •

Martino Parise
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1