24 maggio 2019

Sport

Chiudi

02.04.2019

Oxygen vede l’Europa e ora sfida le grandi nel tour in Lettonia

La squadra bassanese che si è imposta nel girone in Romagna
La squadra bassanese che si è imposta nel girone in Romagna

Oxygen International. Dopo aver dominato il primo raggruppamento in città nei mesi scorsi, l’Under 14 del Bassano, targata Oxygen, appunto, si è imposta anche nella seconda fase del torneo EYBL Central European Division, lega continentale di categoria tenutasi a Cesenatico. Questa nuova affermazione proietta il quintetto bassanese alle Superfinals EYBL di metà maggio in Lettonia dove l’Oxygen affronterà tra le altre alcuni colossi del basket come il Cska Mosca o i lituani dello Zalgiris Kaunas. Quella di Bassano è stata una cavalcata trionfale anche in questa seconda tappa in Romagna: in finale il gruppo guidato in panchina da Stefano Gallea ha travolto gli inglesi del London United con un devastante 100-45 ma in precedenza si erano sbarazzati del College Basketball in semifinale per 85-58, degli ungheresi dello Zsiros Akademia per 99-46 e in maniera altrettanto netta degli spagnoli del Santa Cruz. Non solo: il bassanese Alberto Pellizzari è stato premiato come mvp dell’intera rassegna dopo aver confezionato una prova da mattatore con 34 punti a referto. Ora serve lo sforzo conclusivo Ma in Lettonia i favoriti saranno altri. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0