21 settembre 2019

Sport

Chiudi

17.08.2019

L’Olanda si aggiudica la rivincita di Ferragosto

Una schiacciata dell’Olanda
Una schiacciata dell’Olanda

Il primo round al PalaGoldoni la sera precedente se l’era aggiudicato la Costa D’Avorio per 66-60, ma la rivincita di Bassano al PalAngarano la notte di Ferragosto ha pareggiato i conti: successo tulipano largo e mai davvero in discussione, 73-53 per gli Orange, africani al tappeto e sotterrati dal ventello sparato a sorpresa in faccia dai Paesi Bassi. Sì, sorprendentemente perché la Costa D’Avorio sarà protagonista dei prossimi Mondiali in Cina a fine mese, mentre l’Olanda resta a casa, eliminata tra l’altro proprio dall’Italia. E quella andata in scena in Destra Brenta era inoltre l’Olanda B che ha sotterrato la Costa battuta soltanto di 10 dall’Italia a inizio agosto e questo dovrebbe far riflettere un minimo, ma questo è un altro discorso. Piuttosto l’altra sera il match è stato funestato dall’infortunio occorso all’ala africana Bamba che durante il riscaldamento pregara (la classica ruota a canestro) si è girato nel raccogliere il pallone sotto i tabelloni ed è entrato in contatto accidentalmente con un compagno. Sospetta frattura del setto nasale e passaggio obbligato al pronto soccorso del San Bassiano per le cure del caso. Per lui riposo assoluto nei prossimi giorni ma la sua presenza ai mondiali cinesi non pare in discussione, seppur con l’ausilio di una mascherina protettiva.

V.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
10
Ambrosiana
9
Union Clodiense Chioggia
8
Legnago Salus
8
Luparense
6
Campodarsego
6
Adriese
6
Vigasio
6
Caldiero
6
Cjarlins Muzane
6
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Feltre
3
Mestre
2
Este
2
Tamai
2
San Luigi
1
Montebelluna - Cartigliano
1-1
Cjarlins Muzane - Ambrosiana
2-1
Delta Rovigo - Belluno
2-1
Este - Campodarsego
1-3
Mestre - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Union Clodiense Chioggia
1-6
Tamai - Luparense
3-3
Feltre - Adriese
1-1
Vigasio - Caldiero
2-0
Villafranca Vr - Chions
2-0