27 febbraio 2020

Sport

Chiudi

09.09.2019

Gli Azzurri salutano battendo il Portorico

All’inferno e ritorno, passando per un overtime. Non è banale la vittoria con cui l’Italia chiude il suo Mondiale. Gli azzurri, ancora delusi dalla sconfitta contro la Spagna maturata solo nei minuti finali, lasciano il primo tempo a Portorico e risorgono nel secondo agguantando il successo solo dopo 5 minuti supplementari. Dalle profondità del -26, i ragazzi di Sacchetti riemergono con carattere sopperendo anche alle assenze dell’ultima ora: non disponibili Alessandro Gentile per un affaticamento muscolare e Gigi Datome, che ha stretto i denti fino all’ultimo ma poi ha dovuto arrendersi per il dolore al ginocchio operato. Le scorie delle ultime due probanti partite contro Serbia e Spagna hanno lasciato strascichi sotto ogni punto di vista ma la grinta degli Azzurri, alla fine, ha detto l’ultima parola su un Mondiale che va in archivio con il grosso rammarico di non aver centrato i quarti di finale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno