22 novembre 2019

Sport

Chiudi

21.05.2019

Baby Bassano sul tetto d’Europa Il Cska e le lituane si arrendono

L’Under 14 dell’Oxigen Bassano ha vinto le Superfinals EYBL
L’Under 14 dell’Oxigen Bassano ha vinto le Superfinals EYBL

Vincenzo Pittureri BASSANO Il canto del Gallo squilla sul tetto d’Europa. In attesa di dare l’assalto alle finali scudetto con le giovanili, Bassano scala l’Europa conquistando le Superfinals EYBL a Valmiera in Lettonia con la formazione Under 14 di Stefano Gallea. Dopo aver conquistato lo scorso marzo il titolo dell’Europa centrale di categoria piegando Londra, il quintetto Oxygen ha messo in fila tutte le migliori realtà continentali, incluso il CSKA Mosca (che coi grandi ha appena trionfato in Eurolega). Un percorso netto di soli successi scandito da una formidabile tenuta difensiva. I campioni hanno cominciando liquidando i lituani dello Zalgiris Kaunas per 57-49 nella sfida d’esordio con un’eccezionale rimonta; si sono ripetuti piegando i padroni di casa lettoni del Valmiera per 54-49 al termine di un match tiratissimo. Quindi, in semifinale i cinque di Gallea hanno steso il favoritissimo CSKA con una storica vittoriona per 50-38 ancora imperniata sull’intensità e l’aggressività nel proprio lato. E in finalissima per il titolo, nessuna esitazione a mettere all’angolo gli altri lituani del Drakonai Vilnius con un eloquente 79-69, un exploit che ha investito Bassano dell’etichetta di regina d'Europa. Non solo: il play Alberto Pellizzari è stato insignito del titolo di top scorer del torneo e quale mvp della rassegna, mentre il lungo Maiga ha ricevuto il riconoscimento di miglior giocatore della squadra. Anche la gestione delle ore della vigilia è stata governata con giudizio: passeggiata per le strade di Valmiera e break con coppa gelato per tutti, a spezzare l’emozione. Dopo c’era un’altra coppa da gustare. Lo spazio di esultare un giorno e basta perché oggi è una giornata cruciale: stasera alle 19.30 al PalAngarano l’Under 18 di coach Papi affronta Pesaro: chi vince si qualifica per le finali scudetto di Milano e qua sognano la doppia impresa in 24 ore. •

Vincenzo Pittureri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
31
Cartigliano
28
Adriese
25
Union Clodiense Chioggia
24
Legnago Salus
24
Cjarlins Muzane
24
Mestre
23
Luparense
21
Feltre
21
Chions
19
Este
19
Ambrosiana
19
Caldiero
18
Montebelluna
17
Delta Rovigo
15
Belluno
15
Villafranca Vr
12
Tamai
7
Vigasio
7
San Luigi
6
Ambrosiana - Caldiero
1-1
Belluno - Cartigliano
0-2
Campodarsego - Adriese
2-1
Cjarlins Muzane - Villafranca Vr
4-3
Delta Rovigo - Feltre
1-1
Luparense - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Mestre
1-2
Tamai - Montebelluna
0-2
Union Clodiense Chioggia - Chions
3-2
Vigasio - Este
1-4