17 novembre 2019

Sport

Chiudi

26.09.2019

La Mezza del Brenta con il nuovo look ne convince già 630

La presentazione della Mezza del BrentaLa vincitrice dell’edizione 2018 Silvy Turcato sarà di nuovo al via
La presentazione della Mezza del BrentaLa vincitrice dell’edizione 2018 Silvy Turcato sarà di nuovo al via

Chiara Renso BASSANO La Mezza del Brenta si rifà il look. A 14 anni dalla prima edizione la 21,097 km organizzata da Studio RX e da B-Sport ha deciso di apportare numerosi cambiamenti a partire dalla logistica, dalla data e dal percorso. Domenica alle 9.30 la Mezza Maratona del Brenta, insieme alla 10 km, introdotta a partire dalla decima edizione, prenderà il via dal campo di atletica di Santa Croce dove sarà collocato anche l’arrivo. Gli oltre 630 concorrenti iscritti percorreranno i 300 metri iniziali in pista e, prima di tagliare il traguardo, ritorneranno sul tartan per gli ultimi 200 metri. Gli organizzatori hanno deciso di proporre un nuovo tracciato disegnato da Enrico Vivian che collega Bassano a Marostica, attraversando i luoghi simbolo quali Piazza Castello e il Ponte degli Alpini, i due campi di atletica, il passaggio per il Brenta con rientro a Santa Croce per Marchesane. La nuova location permette di offrire maggiori servizi e di promuovere l’atletica con attività collaterali in pista. Il numero di iscritti ha già superato quello del 2018 grazie allo slittamento della gara in un periodo della stagione con un clima più mite, a scuole aperte e non a ridosso del rientro dalle vacanze. In coda agli agonisti partirà la Family Run di 5 km, aperta a tutti, che percorrerà i primi 2 km della mezza fino al Ponte degli Alpini per poi scendere verso il Brenta e ricongiungersi, con gli ultimi 2 km del percorso per fare il tifo agli atleti e a sostenere Sammy Basso a bordo della joelette spinta a turno dai suoi 51 amici nell’ambito dell'iniziativa #SammyRunsBrenta. Rinnovano la loro presenza i due vincitori del 2018, il marosticense Luigi Vivian (Nico Runners) e la padovana Silvy Turcato (Piombino) pronti a testare il nuovo percorso. La settima prova del Trofeo Vicentia Running delizierà gli atleti con il risotto party, curato dallo staff della Festa di Isola della Scala. L’evento è stato presentato nella mattinata di ieri nella Sala Ferracina del Comune di Bassano, alla presenza del sindaco Elena Pavan, Mariano Scotton, assessore allo sport, Daniela Bergamo, consigliere con delega allo sport di Marostica, di Sammy Basso e di Carlo Spigarolo, presidente del G.A Bassano. •

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
28
Cartigliano
28
Adriese
25
Luparense
21
Union Clodiense Chioggia
21
Legnago Salus
21
Cjarlins Muzane
21
Mestre
20
Feltre
20
Chions
19
Ambrosiana
18
Caldiero
17
Este
16
Belluno
15
Montebelluna
14
Delta Rovigo
14
Villafranca Vr
12
Tamai
7
Vigasio
7
San Luigi
6
Ambrosiana - Caldiero
Belluno - Cartigliano
0-2
Campodarsego - Adriese
Cjarlins Muzane - Villafranca Vr
Delta Rovigo - Feltre
Luparense - Legnago Salus
San Luigi - Mestre
Tamai - Montebelluna
Union Clodiense Chioggia - Chions
Vigasio - Este