15 dicembre 2019

Sport

Chiudi

08.06.2019

Il Laverda Breganze vince l’ interregionale

I ragazzi dell’istituto comprensivo Laverda di Breganze
I ragazzi dell’istituto comprensivo Laverda di Breganze

Breganze primo della classe a Bolzano. Il Laverda di Breganze conquista il successo nella finale interregionale di atletica leggera delle scuole medie che si è svolta nella mattinata di giovedì al Campo Coni di Bolzano. Undici le squadre, maschili e femminili, con Marano e Breganze a tenere alti i colori vicentini. Gli studenti del Laverda Breganze si impongono tra i cadetti distanziando di sei lunghezze l'I.C Prata mentre le cadette di Marano chiudono al sesto posto.Il successo le firme di Federico Sperotto, vincitore degli 80hs in 12”17, Andrea Novello, terzo nell'alto con 1.64, Francesco Suppa, terzo nel peso con 11.96, Matteo Pavan, sesto nei 1000 (2'59”72), Nicolò Sellaro, 11esimo negli 80 (10”6), Pietro Vialetto, 12esimo nel lungo con 4.50 e di Kevin Romeo, nono nel vortex con 57.65. Per Marano si registra il secondo posto nella 4x100 (55”08), il terzo posto di Pamela Grisotto negli 80 (10”97) e il settimo di Emma Viero negli 80hs (13”88). Si sono ben comportate anche le compagne di squadra Sandra Bozoki, Asia Pietribiasi, Irene Locallo, Ludovica Casa e Anita Zilio. In gara a titolo individuale altri studenti vicentini tra cui il giocatore di baseball, Michael Gonzato (Malo), imbattibile nel vortex con 78.28. Vittoria negli 80 per Filippo Padovan (Bolzano Vic.) che regola la concorrenza con il crono di 9”55. La marcia parla vicentino con Angela Maria Maestro (Breganze) vittoriosa in 12'01”51.Argento per Nicole Capitanio (Altavilla) negli 80 hs (13”32), per Mattia Baggio (Cassola) nell'alto (1.70) e per Sara Bernardinello (VI 1) nel peso (10.08).Vicenza colleziona altri due bronzi nel lungo con Agnese Camurri (VI 5) con 5.00 e nell'alto con Giulia Dalla Valle (Lugo) con 1.54. Quinto posto nei 1000 di Nicole Zonta (Bassano 1) e Mattia Santarelli (Bassano 2) rispettivamente con 3'37 e 2'59, sesto Paolo Mondin (Marano) nel lungo(5.12), settimo Nicola Testa (VI 3) negli 80hs (12”87) e decimo Edoardo Sarri (Tezze) nel peso (10.65). Nella gare dell'atletica adattata vittoria nel lungo per Cecilia Mercante (Breganze), seguita da Carolina Sandri (Lonigo). Secondo posto per Elena Gaule (Torrebelvicino) negli 80 mentre è quarto Mattia Beltrame (Lonigo) e sesto Davide Chemello. Elia Pesavento realizza il miglior tempo negli 80 DIR e Aurora Battistello (Breganze) è seconda nel vortex. •

CH.RE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
39
Legnago Salus
33
Cartigliano
32
Adriese
31
Ambrosiana
31
Feltre
30
Mestre
30
Cjarlins Muzane
30
Union Clodiense Chioggia
29
Luparense
25
Delta Rovigo
24
Belluno
24
Montebelluna
24
Este
22
Chions
22
Caldiero
20
Villafranca Vr
14
Tamai
10
Vigasio
10
San Luigi
9
Adriese - Villafranca Vr
5-1
Ambrosiana - Delta Rovigo
2-1
Belluno - Montebelluna
0-1
Campodarsego - Mestre
0-0
Cartigliano - Caldiero
1-1
Cjarlins Muzane - Tamai
2-1
Legnago Salus - Chions
2-0
Luparense - Feltre
2-3
San Luigi - Vigasio
3-2
Union Clodiense Chioggia - Este
2-1