21 ottobre 2019

Sport

Chiudi

29.08.2019

Il ciclone Vaia fa cambiare i percorsi della Strafexpedition

Pochi giorni alla Strafexpedition Trail 2019. Domenica l’Altopiano di Asiago sarà teatro della sesta edizione della manifestazione di corsa in montagna, organizzata dalla Sportiva 7 Comuni, che ha già raggiunto i 400 iscritti (ma ci si potrà iscrivere fino a sabato pomeriggio). La partenza avverrà da piazza II Risorgimento alle 7 per le distanze 50 e 35 km, alle 9 per la prova più corta dei 20 km. Grande impegno e lavoro da parte degli organizzatori sui percorsi a causa dei disagi creati dal disastro forestale dello scorso ottobre che hanno comportato molti interventi di disboscamento. Molti sentieri non sono ancora percorribili ed i percorsi sono stati necessariamente rivisitati con delle varianti, soprattutto nella parte iniziale di gara, dal terzo al sesto km in prossimità della pista Stalder e in quella finale in località Croce del Francese e Forte Interrotto. La Strafexpedition si articola in tre tracciati con il più corto di 20 km e un dislivello complessivo di 950 mD+. I concorrenti saliranno sul Monte Zebio, poi su fino a Malga Zingarella e scenderanno ai cimiteri di Galmarara, salendo ai cimiteri del Mosciagh e raggiungendo il panoramico Forte Interrotto con l’ultima “sgasata” fin giù all'arrivo in piazza. •

CH.RE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
20
Campodarsego
19
Adriese
18
Caldiero
17
Luparense
16
Union Clodiense Chioggia
14
Ambrosiana
13
Este
13
Legnago Salus
13
Cjarlins Muzane
13
Belluno
12
Chions
11
Mestre
11
Feltre
11
Delta Rovigo
10
Vigasio
10
Villafranca Vr
9
Montebelluna
6
Tamai
3
San Luigi
1
Adriese - Union Clodiense Chioggia
2-0
Belluno - Vigasio
2-0
Caldiero - Tamai
1-0
Montebelluna - Feltre
1-1
Campodarsego - Luparense
3-2
Cartigliano - Ambrosiana
2-1
Chions - San Luigi
3-1
Legnago Salus - Cjarlins Muzane
2-2
Mestre - Este
0-2
Villafranca Vr - Delta Rovigo
1-1

Rugby