18 giugno 2019

Sport

Chiudi

23.05.2019

Da Ponte-Tron, festa per due A Padova arriva il titolo veneto

Le allieve del Tron, prime classificate, con  quelle del Brocchi (terze)
Le allieve del Tron, prime classificate, con quelle del Brocchi (terze)

Tron e Da Ponte, festa per due a Padova. Ai campionati regionali studenteschi degli istituti superiori, svoltisi allo stadio Colbachini, i due licei vicentini conquistano l'alloro regionale con l'Istituto Rossi e il Brocchi sul terzo gradino del podio. La mattinata di gare non è iniziata nel migliore dei modi a causa della pioggia che ha costretto l'organizzazione a modificare il programma iniziale. Sono state sospese le gare del disco e degli ostacoli, questi ultimi poi recuperati e disputati solo a titolo individuale mentre le gare del lungo e dell'alto si sono svolte al coperto con non pochi disguidi. La classifica finale di squadre è stata stilata sulla base di sette punteggi, tralasciando disco e ostacoli, senza dare la possibilità agli istituti superiori di scartare il peggior punteggio. Nella graduatoria regionale allieve il liceo Tron ribalta il verdetto provinciale che l'aveva visto secondo dopo il Brocchi di Bassano, campione uscente. Il liceo di Schio colleziona 33 punti, i medesimi del liceo Curiel di Padova che si deve accontentare della seconda piazza perchè l’istituto berico ha ottenuto piazzamenti migliori. A titolo individuale il Tron registra il successo di Zoe Tessarolo nei 400 (58”71), davanti ad Arianna Battistella (Brocchi), argento con 1'00”18, il terzo posto di Giulia Barattini nei 100 (12”68), nella gara vinta da Martina Guizzon (Da Ponte) con il crono di 12”36, l’argento di Angela Pasetti nell'alto seguita da Teresa Pesavento (Brocchi), terza con la stessa misura. Il liceo di Schio si assicura il successo della 4x100 in 50”81 schierando Fortunato, Barattini, Binotto e Tessarolo. Per il liceo Brocchi arrivano ai piedi del podio Valeria Marzemin nel peso (10m15) ed il quartetto veloce (52”36). A titolo individuale Francesca Dalla Pozza (Corradini) domina i 1000 metri tagliando il traguardo in 2'56”38, nuovo primato personale, mentre la compagna di liceo, Emily Faccin, è quarta nei 400 (1'01”43). Nella categoria allievi si impone il Da Ponte di Bassano che sale sul terzo gradino del podio dei 100 con Michele Gambardella (11”40), mentre il Rossi si colloca al terzo posto aggiudicandosi la vittoria nella staffetta veloce (46”26) con Sartori, Preto, Kovacevic e Cabrellon. Si laureano campioni regionali Nicola Pozza (Rigoni Stern) nel lungo con 6m72 e nei 400 Lorenzo Frivoli (Da Schio) con 51”13. Argento per Lorenzo Crestani (Einaudi) nel peso (13m06) e per Enrico Balsemin (Piovene) nei 100 (11”16). Medaglia di bronzo per Lorenzo Spalletti (Pigafetta) nei 110 hs (15”71) e per Nicola Cristofori (Remondini) nei 1000 (2'41”23). Per quanto riguarda l'atleta adattata conquistano il titolo regionale Gashini Gamaghedarage (Da Schio) nei 100 DIR (16”07), Samantha Cazzarolli (Masotto), nel lungo DIR (3m96), Cristina Mistè (Masotto) nel lungo C21 (3m50). Luca Mardegan e Marco Novello sono i nuovi campioni veneti studenteschi dei 1000 delle categorie NV(2'54”74) e HS (2'49”58); i due portacolori del Masotto, Papa Eshun e John Banhote, vincono il peso nelle categorie DIR (8m83) e HFD (6m89). •

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0