13 luglio 2020

Sport

Chiudi

10.09.2019

Colli Berici cala il poker tricolore Bronzo Dueville, Creazzo quarto

Il Colli Berici si è confermato campione nazionale Csi su pistaNicola Dal Ferro (Montecchio P.)
Il Colli Berici si è confermato campione nazionale Csi su pistaNicola Dal Ferro (Montecchio P.)

Chi la ferma più l’Atletica Colli Berici? La società guidata da Carlo Cocco sale per la quarta volta consecutiva sul trono tricolore alla rassegna nazionale Csi su pista disputata nel fine settimana allo stadio Adriatico di Pescara. Il Colli Berici vince la classifica generale precedendo l’Atletica Ravello, primo club a livello assoluto, e la Polisportiva Dueville, imbattuta a livello femminile dal 2016. Miglior risultato di sempre per l’Union Creazzo, al quarto posto complessivo, argento con le donne. I campioni in carica si impongono anche nella classifica maschile e giovanile. Dueville si esalta nelle staffette dove firma quattro titoli: 4x100 e svedese giovanile femminile (Faccin, Migliorin, Crestani e Duso), 4x400 assoluta femminile (Zilio, Fabrello, Cristofori, Pieropan) e maschile (Pieropan, Cristofori, Lanaro, Bassan). A Pescara i vicentini non vincono solo titoli nazionali ma riscrivono anche quattro record nazionali. Arianna Battistella (Csi Tezze) fa segnare una tripletta vincendo i 100 (12”55), i 200 (25”30) e il lungo (5.72), questi due ultimi con la nuova miglior prestazione dei campionati. Insieme alle compagne di club, Giulia Caregnato, Ghandy Nwachukwu e Sofia Bozzetto, Battistella si laurea campionessa italiana anche della 4x100 con il nuovo record di 50”41. Nei 1500 junior successo per Nicola Dal Ferro (Montecchio Precalcino) con la nuova miglior prestazione dei campionati di 4’12”. Il vortex esordienti sorride a Anita Peruzzi (Valdagno) e a Tommaso Tezza (Colli Berici), primi rispettivamente con 36.95 e 42.91. Quattro i nuovi campioni italiani U14: Elena Veronese (Trissino) nell’alto (1.52), Nicole Capitanio (Creazzo) nel lungo (4.71), Simone Vallortigara nei 600 (1’39) e Badr El Amri (Colli Berici) nei 60 hs (9”81). Tra gli under 16 Elena Santorini (Creazzo) sfreccia velocissima negli 80 (10”33) e Nicola Testa (Amici Atletica VI) sorprende nel disco (34.59). Angela Pasetti (Trissino) fa parlare di sé nell'alto allieve (1.52) e Nicola Cristofori (Dueville) bissa l'oro negli 800 (2’02) e nei 1500 (4’13). Soddisfazione per il Csi Tezze che, oltre a Battistella, festeggia i successi di Giulia Caregnato nell'alto (1.58) e nel lungo (5.25), di Filippo Torresin nei 400 (52”46) e di Gianluca Bizzotto nel disco (32”02). Elia Faccin (Dueville) riporta il successo nel peso U20 (11.51). Tra gli amatori A doppietta per Luscika Azzolini (Leonicena) negli 800 e 1500, oro nei 400 per Paolo Massignan (Trissino). Massimiliano Cattani è il leader dei 200 tra gli amatori B così come il compagno di società Enrico Sartori, primattore nell’alto. Nicola Porcellato (Salf) vince il lungo veterani A, Vittorio Silvello conquista l’oro, tra i veterani B, lungo e disco. •

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno