26 maggio 2019

Sport

Chiudi

04.04.2019

Bandaogo è una freccia Suo il record provinciale

Yassin Bandaogo con il tecnico
Yassin Bandaogo con il tecnico

Yassin Bandaogo è già una freccia. Il velocista dell'Asi Breganze eguaglia la miglior prestazione veneta degli 80 cadetti di Federico Guglielmi (Biotekna Marcon) e realizza il nuovo record provinciale in occasione della prima giornata dei campionati provinciali di società cadetti e cadette sabato pomeriggio a Bassano. Bandaogo si impone in 8”8 precedendo Elia Mecenero (Ovest Vicentino), secondo in 9”5, e Andrea Polo (Nevi) a completare il podio in 9”6. Bandaogo, nato a Thiene da genitori originari del Burkina Faso, migliora il record provinciale di 9”08 siglato da Alessandro Pino nel 2008. Sempre a Bassano ottima la prova del compagno di club Matteo Zordan che vince il peso con 14m89, non distante dal suo primato di 15m06. Ben si comportano anche Andrea Crestani (Marconi), argento con 10m68 e Tommaso Campagnolo (Nevi), bronzo con 10m66. Desta un’ottima impressione nei 60 Gabriela Pignieri (CSI Atletica Provincia Vicenza) prima in 10”1 seguita da Pamela Grisotto (Novatletica Schio), 10”3, e Nicole Rossi (Marconi), 10”7. Pignieri si piazza anche seconda nel lungo con 4m80 preceduta dalla compagna di club Agnese Camurri vittoriosa con 5m08. Terza piazza con 4m70 per Elisa Clementi, che si aggiudica i 300 hs correndo in 47”2 precedendo Giulia Fongaro (Ovest Vicentino), argento con 47”7; al maschile vittoria per Kevin Jovanovski (Ovest Vicentino) con 45”9. Nei 1000 si registrano le affermazioni di Vittoria Obeyesekera (Marconi), 3’43, e di Davide Fanton (Csi Vicenza) in 2’56. Nell’alto primo posto a pari merito per Pietro Donà e Giacomo Pegoraro, entrambi del Csi Vicenza, che superano 1m61; stessa situazione nel salto con l'asta con Chiara Bonin e Sara Ferraro (Marconi) appaiate a quota 2 metri. Andrea Pozza (Vimar Marostica), fratello di Nicola, vince il triplo con 11m68 mentre Riccardo Maino (Asi Breganze) si aggiudica il giavellotto con 39m97. Nicole Veller (Breganze) ottiene il successo nel disco con 26m92 mentre Veronica Baggio (Nevi) quello nel martello con 22m30. Davide Fusillo (Novatletica Schio) completa i 5 km di marcia in 31’34. Nella stessa manifestazione si è svolta la giornata A del campionato di società ragazzi che ha registrato la doppia affermazione di Martin Cogo (Asi Breganze) nei 60 (8”2) e nel peso (11m87). Il campione provinciale di prove multiple indoor Matteo Zattra (Summano) si impone nell’alto (1m43) mentre Federico Marcassa (Atl. Schio) vince i 2 km di marcia con il crono di 14’23. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Chiara Renso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
73
U. Triestina
67
Imolese
62
Feralpi Salò
62
Monza
60
Sudtirol
55
Ravenna
55
L.r. Vicenza Virtus
51
Sambenedettese
50
Fermana
47
Ternana
44
Gubbio
44
Albinoleffe
43
Teramo
43
Vis Pesaro
42
Giana Erminio
42
Renate
39
Rimini
39
Virtus Verona
38
Fano A.j.
38
Albinoleffe - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Fano A.j. - U. Triestina
1-0
Feralpi Salò - Pordenone
2-2
Fermana - Sambenedettese
1-3
Giana Erminio - Vis Pesaro
3-3
Gubbio - Virtus Verona
1-0
Ravenna - Imolese
3-3
Rimini - Renate
0-0
Sudtirol - Monza
0-3
Teramo - Ternana
0-0