19 agosto 2019

Spettacoli

Chiudi

11.07.2019

Una notte a Broadway con i giovani musicisti

I giovani di Music for Life
I giovani di Music for Life

VICENZA D ecolla stasera al Comunale la seconda edizione di “Music for Life”, realizzata dal Teatro e dall’International Lyric Academy nell’ambito del progetto “L’Estate a Vicenza 2019” in collaborazione con il Comune. Dieci appuntamenti musicali, fino a sabato 27 luglio, con protagonisti oltre 100 giovani cantanti e musicisti provenienti in gran parte dagli Stati Uniti ma anche dal Sudafrica, Cina, Giappone, Corea, Australia e naturalmente, dall’Italia. Tutti i concerti si svolgono nel Ridotto del Comunale e all’Odeo dell’Olimpico, con un’incursione nella Sala Grande il 26 27 luglio per celebrare i 25 anni dell’Ila. La musica classica e l’opera fatte dai giovani e ai giovani rivolte: è questo il messaggio di Music for life creata dal Maestro Stefano Vignati. I giovani artisti, fra i 18 e i 26 anni, selezionati attraverso numerose audizioni internazionali, rappresentano il meglio della cultura musicale delle istituzioni universitarie cui loro stessi appartengonoolumbia University di New York. E molto americano è anche l’esordio, sera alle 21 al Ridotto, con Una notte a Broadway. Si tratta di un concerto-saggio dei giovani dell’Ila ispirato al musical di Kander ed Ebb, The World goes Round, per le coreografie di Karla Kash, la regia di Jodi Jinks e la direzione musicale e vocale affidata al pianista David Fiorello. Niente più del musical condensa l’essenza stessa del talento americano per lo show business: talento, professionalità, solida preparazione tecnica, in uno spettacolo che fonde musica, canto, danza, prosa. I musical di Broadway (la via con tantissimi teatri nel tratto di strada che attraversa il quartiere di Midtown), dopo il grande successo iniziato negli anni Venti, sono tra i simboli della “Grande mela” e anche un fenomeno di massa che attrae tanti stranieri. Dopo il musical ci saranno concerti lirici e da camera il 12, 13, 14, 15, 16 e 18 luglio con arie mozartiane e del melodramma. I concerti sono ad ingresso libero (fino ad esaurimento dei posti) sono a pagamento le serate del 26 e 27, con il Don Giovanni (interi 15 euro, ridotti 12) e la “Maratona mozartiana” del 12 e 13 (interi 10 euro, ridotti 8). Biglietti al botteghino del Comunale un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Verdi Lonigo